Asha dan

Un ruggire alla ricerca d'un senso ad una vita imposta, o dagli uomini o da Dio.Uomini 2008.Su spalti concussi s'ergon qual iene ridentes a spolpo. Uomini? No! Son morti che vivon scarni tra amari ameni giardini. Più vivi son i macilenti che raccolgon il nettare da realtà insostenibili, insopportabili, inermi. Forza di un amore siderale!

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo