Momento di una coppia

Olivier, giornalista, e Juliette, ingegnere informatico, hanno due figli e una vita di coppia moderna. Tutto sembra andare per il meglio tra il lavoro, la famiglia e le cene con gli amici. Fino al giorno in cui Olivier telefona a sua moglie e le riferisce di avere da poco una relazione con una giovane donna di successo. L’universo di Juliette vacilla, minato alle fondamenta da un triangolo che ben presto diventa devastante per l’imperiosa e invadente personalità dell’altra. Lui, perso nei suoi sentimenti, è incapace di gestire le proprie debolezze ed è a tal punto disarmato dinnanzi alla folle amante da chiedere aiuto proprio a sua moglie. Lei, pur tradita, mostra un’incredibile determinazione e una sorprendente volontà di salvare la coppia. Come sopravvivere al tradimento? Come sono arrivati a questo punto? È ciò che si chiederà Juliette rimettendo in discussione non solo la sua storia, l’amore, il desiderio, ma tutta se stessa. È a lei e alla rivale Victoire – due guerriere che lottano con le armi delle parole e del desiderio – che l’autrice affida i ruoli chiave di questo dramma, più che al confuso, innocente Olivier: è la declinazione moderna di un tema antico e universale come il tradimento, raccontato ai lettori con spietata sincerità ma non senza una sottile ironia.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo