La canzone di Susannah - La Torre Nera VI

La fine della Torre Nera è sempre più vicina. Solo due Vettori sono rimasti a sorreggerla e, quando crolleranno, il perno dell'universo salterà e la realtà sarà sommersa dalle tenebre. Roland, l'ultimo cavaliere, e la sua banda combattono valorosamente l'avanzata del male, ma ora il gruppo non è più compatto. Il demone-femmina che si è impadronito del corpo di Susannah ha usato la sfera del buio per trasportarsi dal Medio-Mondo alla New York del 1999: proprio qui dovrà partorire la creatura concepita per distruggere la Torre. Sulle sue tracce si precipitano il piccolo Jake, Oy e Père Callahan. Nel frattempo Eddie e Roland «riappaiono» nel Maine, anno 1977. E se non ci sono parole per descrivere l'angoscia e lo stupore di Susannah quando apprende chi è il vero padre del nascituro, che dire dello choc dei due pistoleri quando si apre la porta di una casa e sulla soglia c'è nientemeno che...

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli

Altri libri di Stephen King

The langoliers (versione italiana)

The langoliers (versione italiana) di Stephen King SPERLING & KUPFER

IMMAGINA DI VIVERE NEL TUO INCUBO PEGGIORE. E CHE NON CI SIA NESSUNA VIA DI FUGA Sul volo notturno Los Angeles-Boston la giovane Dinah si sveglia all'improvviso, assalita dalla paura: è cieca, ma sa che è successo qualcosa di orribile sull'aereo. Intorno a lei, infatti, sono spariti quasi tutti. Solo coloro che stavano dormendo - undici passeggeri tra cui un pilota fuori servizio, uno ...

The body (versione italiana)

The body (versione italiana) di Stephen King SPERLING & KUPFER

RIUSCIRAI A DORMIRE ANCORA DOPO AVER GUARDATO LA PAURA NEGLI OCCHI? Alla fine dell'estate, Gordie e i suoi tre migliori amici, spinti dalla voglia di avventura, vanno alla ricerca del cadavere di un loro coetaneo scomparso. Motivati dal desiderio - ognuno per una ragione diversa - di riscattarsi e diventare degli eroi, si mettono in cammino lungo i binari della ferrovia. Dovranno superare ...

The sun dog (versione italiana)

The sun dog (versione italiana) di Stephen King SPERLING & KUPFER

NON AVRAI PIU' IL CORAGGIO DI SCATTARE UNA FOTO Per il giorno del suo quindicesimo compleanno, Kevin Delevan riceve in regalo la tanto desiderata macchina fotografica e subito decide di inaugurarla con un ritratto di famiglia attorno alla torta. Ma quando la foto spunta fuori dalla Polaroid, i Delevan si ritrovano a fissare un cane nero davanti a un vecchio steccato bianco. Uno strano fenomeno...

The mist (versione italiana)

The mist (versione italiana) di Stephen King SPERLING & KUPFER

AVRAI PIU' PAURA DEI MOSTRI CHE INFESTANO LA NEBBIA O DI QUELLI CHE VIVONO NEGLI ABISSI DELL'ANIMO UMANO? La piccola cittadina di Bridgton, Maine, viene improvvisamente avvolta da una fitta nebbia. Iniziano così ad accadere cose strane: creature bizzarre e pericolose si aggirano non viste per le strade, facendo scomparire alcuni degli abitanti. Il supermercato, che inizialmente appare come l'...

Low men in yellow coats (versione italiana)

Low men in yellow coats (versione italiana) di Stephen King SPERLING & KUPFER

OSERESTI CREDERE ALL'IMPOSSIBILE PER SALVARE UN AMICO? Lo stesso giorno in cui Bobby Garfield compie undici anni, l'anziano Ted Brautigan si trasferisce nella casa accanto alla sua. Entrambi condividono la passione per la lettura, che presto li lega in un'amicizia vera e sincera. Ma Ted nasconde un segreto legato alle sue facoltà mentali, e affida a Bobby uno strano compito: vigilare sulla ...

Il bazar dei brutti sogni

Il bazar dei brutti sogni di Stephen King SPERLING & KUPFER

L'ironia, la ferocia, la malinconia, l'amore. E la paura, certo. Le storie raccolte qui - venti più una inedita, Il vaso dei biscotti , in esclusiva per questa edizione - toccano tutta la gamma delle emozioni, come ci illustra Loredana Lipperini, curatrice del libro: «Vi spaventerete per un bambino cattivo che uccide e per piccoli demoni che si nutrono del dolore. Imparerete a temere anziani ...