La buona guerra

Storia di Franco. Ma Franco chi? Un giornalista dotato di intuito, voglia di conoscere. Un po’ temerario. Un uomo che vive il suo mestiere con la mente e con il cuore, non dimenticando però gli altri suoi amori: la famiglia, gli amici, la dolcezza della sua terra. Questo dualismo lo porterà ad affrontare avventure audaci e pericolose, ma anche a chiedersi perché lo faccia e se ne valga la pena. Quale delle due anime avrà il sopravvento di fronte a decisioni rischiose, immediate, dettate dall’istinto più che dalla ragione? Il cuore o la mente? La risposta lo porterà a riconoscere la sua vera identità di essere umano.

All'interno - come in tutti i volumi Fermento - gli "Indicatori" per consentire al lettore un agevole viaggio dentro il libro.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo