Overlay: Storia di una ragazza nella Las Vegas degli anni '70

Ambientato nell'affascinante Las Vegas degli anni Settanta, Overlay è la storia di una bambina nata in un contesto di violenza e abbandono. Mentre gli adulti che dovrebbero occuparsi di lei si sbriciolano via via, vittime delle proprie dipendenze e debolezze, Marlayna sviluppa un forte senso di autoconservazione, che le permette di superare le avversità con forza e determinazione. I personaggi con cui entra in contatto e le situazioni entro cui si muove la protagonista, vengono esplorati in profondità, mentre è costretta a vagare di casa in casa e di famiglia in famiglia, finché non diventa una senzatetto all'età di quattordici anni. 


L'infanzia travagliata dell'autrice rivela una forza interiore che affascinerà il lettore, e che rimarrà nella sua coscienza per molto tempo dopo aver letto l'ultima riga del libro.


Nel 2013 il romanzo si è aggiudicato il Premio per il Miglior Libro Indipendente della Nuova Generazione.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Marlayna Glynn Brown

Riposa nei luoghi del mondo: viaggio post-vita di mio padre

Riposa nei luoghi del mondo: viaggio post-vita di mio padre di

Gli affezionati lettori di Marlayna sanno già che il padre ha dedicato la sua vita all'alcol: riuscirà mai a trovare rendenzione e perdono per mano della figlia?Il viaggio dell'autrice per disperdere le ceneri del padre nei luoghi del mondo che lui non aveva mai potuto vedere, è l'allegoria di un viaggio spirituale e catartico, a tratti condiviso con i figli, nel tentativo di recuperare il rapp...