Napoli-Milano. Solo andata.: Racconto semiserio di un viaggio dal Sud al Nord.

E' il racconto tragicomico di un viaggio in treno da Napoli a Milano, dove la conoscenza e lo scambio di pareri ed esperienze personali dei vari passeggeri che si alternano durante il tragitto segna tutta la trama. I protagonisti sono principalmente le 4 persone che si ritrovano casualmente a parlare intorno ad un tavolino ed inevitabilmente finiscono per raccontarsi pezzi delle loro vite. Le tipologie dei personaggi sono ben delineate. C'è il ragazzo napoletano che è emigrato al nord; la persona di una certa età, di origini partenopee, Don Michele, che coglie ogni occasione per declamare proverbi e sentenziare giudizi. La donna in carriera milanese, la signora Lisa, ed infine la giovane ragazzina milanese ma di origini partenopee, Federica.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo