Rime (Libri da premio)

Curiosamente, a dispetto della fama immortale di gran parte della sua arte e delle sue opere pittoriche, scultoree e architettoniche, Michelangelo non teneva in grande considerazione la propria produzione poetica, arrivando a definirla 'cosa sciocca'. Si tratta invece di un ulteriore elemento per descrivere la grandezza di uno dei più grandi artisti nella storia dell'umanità. Le sue Rime sono una sorprendente scoperta per tutti gli appassionati di lirica e poetica, una stuzzicante chiave di lettura per indagare i moti dell'animo di un artista geniale e di un uomo spesso inquieto. Una finestra aperta sulla vena artistica ed emotiva del più grande protagonista del Rinascimento italiano.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli

Altri libri di Michelangelo Buonarroti

Lettere: Con note e commenti

Lettere: Con note e commenti di Michelangelo Buonarroti Sinapsi Editore

Michelangelo Buonarroti (1475 – 1564) è stato scultore, pittore, architetto e poeta. Protagonista del Rinascimento italiano, già in vita fu riconosciuto come uno dei maggiori artisti di tutti i tempi. Fu nell'insieme un artista tanto geniale quanto irrequieto. Il suo nome si lega a capolavori immortali che lo hanno consegnato alla storia dell'arte, alcuni dei quali sono conosciuti in tutto il ...

Lettere

Lettere di Michelangelo Buonarroti Youcanprint

Nella sua vita Michelangelo scrisse numerose lettere in cui descrive spesso i propri stati d'animo e si sfoga delle preoccupazioni ed i tormenti che lo affliggono; inoltre nello scambio epistolare approfitta spesso per riportare la propria versione dei fatti, soprattutto quando si trova accusato o messo in cattiva luce, come nel caso dei numerosi progetti avviati e poi abbandonati prima del ...

La Tancia

La Tancia di Michelangelo Buonarroti