Abissi (Battitore libero)

La vita mette a dura prova. Sempre e comunque.
C’è chi riesce a sopravvivere facendo delle proprie cicatrici un memento alla fragilità e all’effimera inconsistenza della serenità.
C’è chi abbraccia i buchi profondi che il dolore ha scavato nel suo animo e tenta di andare avanti circospetto e all’erta.
E c’è chi ci muore.
Dieci racconti brevi in cui l’Autrice esplora la sofferenza, la devastazione sia sul piano fisico che mentale e per farlo si serve di una carrellata di personaggi indimenticabili, ognuno dei quali affronta in modo univoco le difficoltà, il dolore, le reazioni al cambiamento, le vittorie e le sconfitte. Personaggi sempre al limite della sopportazione e chiamati a far fronte a drastiche conseguenze.
Carolina Pelosi fa il suo ingresso nella narrativa contemporanea con una raccolta che colpisce al cuore e sorprende per maturità e bellezza dello stile.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli