Singolare avventura di Leonardo e Vitaliano nella città di pietra gialla (L'immagine rovesciata - Prove di narrativa siciliana)

A sessanta anni dalla scomparsa di Vi­taliano Brancati, viene rievocato il soggiorno nis­­seno dello scrittore alla fine degli anni Trenta del ’900 quan­do insegnava all’Istituto Ma­gi­strale IX Maggio, frequentato da Leonardo Sciascia.
La vicenda del professore Bran­cati si intreccia con quella dell’alunno Sciascia sullo sfondo della “città di pietra gialla”, “Nis­sa”.
Il titolo, intenzionalmente brancatiano, richiama quello del giovanile romanzo dello scrittore di Pa­chi­no, “Singolare avventura di viaggio”.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli