Vent'anni dopo

Compra su Amazon

Vent'anni dopo
Autore
Alexandre Dumas
Editore
Fermento
Pubblicazione
23 aprile 2015
Categorie
Del 'Ciclo dei moschettieri', questo è il romanzo centrale. Pubblicato a puntate sulla rivista 'Le Siècle' nel 1845, prende inizio naturalmente da vent'anni dopo la fine de 'I tre moschettieri' e mantiene lo stile brioso e la capacità di incollare il lettore alle pagine tipica del miglior Dumas. Uno dei migliori romanzi d'appendice della storia, in esso ritroverete tutti i tratti distintivi non soltanto della più pregiata letteratura popolare europea dell'Ottocento, ma anche gli ingredienti tipici delle sceneggiature che ogni giorno ritroviamo negli sceneggiati televisivi e nelle produzioni hollywoodiane sotto il nome di 'film d'azione'.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Alexandre Dumas

L'avvelenatrice

L'avvelenatrice di

Verso la fine dell’anno 1665, in una bella sera d’autunno, molta gente accalcavasi sulla parte del Ponte Nuovo che scende verso la via Delfino. L’oggetto che attirava la pubblica attenzione, era una carrozza ermeticamente chiusa, della quale un Commissario sforzavasi d’aprire lo sportello, mentre, delle quattro guardie formanti il suo seguito, due fermavano i cavalli, e le altre due trattenevam...

L'avvelenatrice

L'avvelenatrice di

Verso la fine dell’anno 1665, in una bella sera d’autunno, molta gente accalcavasi sulla parte del Ponte Nuovo che scende verso la via Delfino. L’oggetto che attirava la pubblica attenzione, era una carrozza ermeticamente chiusa, della quale un Commissario sforzavasi d’aprire lo sportello, mentre, delle quattro guardie formanti il suo seguito, due fermavano i cavalli, e le altre due trattenevam...

I tre moschettieri (I Classici Bompiani Vol. 11)

I tre moschettieri (I Classici Bompiani Vol. 11) di

Con questa epopea di cappa e spada pubblicata nel 1844, Dumas ricama sulla storia un colorato mondo di combattimenti, intrighi e romanticismo. D’Artagnan, giovane guascone, parte per Parigi per unirsi ai moschettieri, la legione di spadaccini fortemente voluta dal re di Francia Luigi XIII e invisa al perfido cardinal Richelieu. Si trova per caso a combattere al fianco di Athos, Porthos e Aramis...

L’ottava crociata: I Bianchi e i Blu – Parte IV

L’ottava crociata: I Bianchi e i Blu – Parte IV di

Nell’ultimo capitolo della saga de I Bianchi e i Blu, Dumas racconta la campagna d’Egitto del 1798- 99: Napoleone mette sotto assedio San Giovanni d’Acri con lo scopo di completare la conquista della Terra Santa e annetterla all’Egitto, indebolendo così l’esercito turco sostenuto dagli inglesi. In un crescendo di atti cruenti ed eroici, che vedono le armate francesi combattere in luoghi resi fa...

Il Conte di Montecristo

Il Conte di Montecristo di

ll conte di Montecristo è uno dei più celebri romanzi di Alexandre Dumas e - come molti suoi testi - si situa nell’alveo del feuilleton, o romanzo d’appendice: un’avventurosa narrazione di fatti, ricca di colpi di scena e intrighi, che veniva redatta per comparire a puntate nelle ultime pagine dei quotidiani. Pubblicato dunque originariamente nel Journal des débats tra il 1844 ed il 1846, Il co...

L'avvelenatrice: La marchesa di Brinvilliers (Collana Classici - Letteratura immortale)

L'avvelenatrice: La marchesa di Brinvilliers (Collana Classici - Letteratura immortale) di

A metà tra carnefice e vittima, tra assassina senza scrupoli e anima trascinata suo malgrado nel peccato più cupo, Marie-Madeleine d’Aubray è una figura che ha ispirato diversi autori e artisti e, non ultimo, Alexandre Dumas. Concessa in sposa al marchese di Brinvilliers, cavalcando perversioni e idee del suo amante, Gaudin di SantaCroce, Marie-Madeleine fa avvelenare la sua intera famiglia per...