Dopo le esequie

Diamine, è stato ucciso o no? La frase, ingenuamente pronunciata da Cora Abernethie durante la lettura del testamento del fratello Richard, che tutti ritengono morto per cause naturali, non può mancare di pronunciare un certo sconcerto negli altri familiari riuniti per l'occasione. Però, fin da bambina, Cora è sempre stata un po' strana. Ma, con grande stupore dei parenti, la donna, il giorno dopo la sua incauta affermazione, viene ritrovata brutalmente assassinata a colpi d'ascia. Qualcuno aveva dunque interesse a zittirla per sempre? L'avvocato Entwhistle, il legale degli Abernethie, non riesce a liberarsi di questo sospetto e decide di ricorrere all'aiuto dell'ineguagliabile Poirot. E, ancora una volta, l'infallibile piccolo detective belga farà luce su una vicenda apparentemente insoluta. Con "Dopo le esequie", romanzo del 1953, la Christie ha realizzato una delle sue storie più avvincenti.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Agatha Christie

Poirot e i quattro

Poirot e i quattro di

Poirot e i quattro In Poirot e i quattro, il grande Hercule non si trova a fronteggiare i soliti assassini occasionali, ma un nemico assai più pericoloso: un'intera organizzazione, capeggiata dalle quattro più terribili menti criminali del mondo. Guidati da un diabolico mandarino cinese, questi quattro geni del male hanno un piano ambiziosissimo: impadronirsi dell'intero pianeta servendosi di m...

Assassinio allo specchio: Silenzio: si uccide

Assassinio allo specchio: Silenzio: si uccide di

Assassinio allo specchio A St Mary Mead c'è grande fermento. Marina Gregg, una delle più famose dive di Hollywood, ha deciso di trasferirsi proprio lì, e ha invitato tutta la cittadinanza a visitare la sua nuova villa. Ma una delle ospiti, Heather Badcock, muore nel corso del ricevimento. Avvelenata, rivelerà l'autopsia. Alcuni invitati raccontano, durante l'interrogatorio, che pochi istanti pr...

Se morisse mio marito (Il Giallo Mondadori)

Se morisse mio marito (Il Giallo Mondadori) di

Quando per l'assassinio di lord Edgware viene arrestata la moglie, il caso sembra già chiuso. Così pare alle menti ordinarie degli investigatori della polizia. Tuttavia, se a dissentire dalle conclusioni ufficiali è un omino dai baffetti inconfondibili di nome Hercule, belga di origini, meglio ascoltare la sua versione dei fatti. È proprio a lui che la sospettata, la celebre attrice Jane Wilkin...

Sipario, l'ultima avventura di Poirot

Sipario, l'ultima avventura di Poirot di

Sipario, l'ultima avventura di Poirot Dopo cinquantacinque anni l'anziano Hercule Poirot torna a Styles Court, il luogo in cui aveva risolto il suo primo famoso caso di omicidio, ora trasformato in una raffinata pensione. E qui incontra il vecchio amico, il capitano Hastings, per rivelargli che tra gli ospiti si nasconde un assassino. Infatti, a dimostrare la tesi di Poirot, Styles Court viene ...

Avversario segreto

Avversario segreto di

Avversario segreto «Due giovani avventurieri offronsi qualsiasi lavoro dovunque, dietro buon compenso.» Questo il singolare annuncio pubblicato dall'ex ufficiale Tommy Beresford e dall'infermiera Prudence "Tuppence" Cowley, smobilitati dopo la fine della Grande Guerra, senza un soldo e bisognosi di un impiego. Entrambi amano l'avventura e il rischio, e non dovranno attendere molto per mettersi ...

Miss Marple nei Caraibi

Miss Marple nei Caraibi di

Miss Marple nei Caraibi Miss Marple è nei Caraibi, letteralmente spedita in vacanza dal nipote Raymond. Il luogo è splendido, il clima ideale, eppure l'anziana signora non si trova a suo agio, lontano dal villaggio di St Mary Mead, e soprattutto si annoia. L'unico diversivo consiste nell'ascoltare i racconti del maggiore Palgrave, instancabile narratore di avventure di caccia, vecchi scandali e...