Hercule Poirot indaga

Pochi personaggi, nella storia della letteratura poliziesca, possono vantare una carriera lunga e fortunata come quella di Hercule Poirot. Nato nel 1920 e scomparso nel 1975, un anno prima della sua autrice, Poirot è ancora oggi uno dei personaggi più popolari e amati dai lettori di tutto il mondo. Piccolo, grassottello, con baffetti militareschi arricciati sulle punte e la testa "a forma d'uovo", piena di attivissime cellule grigie, il più famoso investigatore dopo Sherlock Holmes ha partecipato con successo a numerose indagini considerate pietre miliari della narrativa gialla. Nelle undici storie di questo volume, pubblicate per la prima volta nel 1924, il geniale detective belga deve risolvere diversi casi veramente complicati, ma di fronte a una mente brillante come la sua, nessun criminale è mai riuscito a farla franca.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Eien Café

Hercule Poirot indagaEien Café

Questo terzo libro dedicato ad Hercule Poirot è una raccolta di racconti che ahimè non trovano mai una votazione super positiva da parte mia. Infatti non mi piacciono poi così tanto le raccolte, di solito i casi sono troppo sbrigativi e la soluzione casca dal cielo come se niente fosse e anche qui devo dire che la parte investigativa non è poi così presente (come è giusto che sia visto che sono racconti e che quindi non devono essere lunghi). Continua…

Piace a 0 persone

Registrati o Accedi per commentare.

Altri libri di Agatha Christie

L'uomo vestito di marrone

L'uomo vestito di marrone di Agatha Christie MONDADORI

Ann Beddingfield è una ragazza priva di mezzi ma dotata di uno straordinario sangue freddo e di un fortissimo amore per l'avventura. L'occasione per far emergere questi aspetti del suo carattere arriva quando, dopo aver assistito a un mortale incidente in metropolitana, Ann riesce a scorgere alcuni indizi sfuggiti alla polizia. Cercando di mettere a frutto la sua scoperta per fare strada nel ...

Il mistero di Lord Listerdale: e altre storie

Il mistero di Lord Listerdale: e altre storie di Agatha Christie MONDADORI

Un giovane convinto che il suo padrone di casa sia stato assassinato. Un ragazzo che si imbatte in una strana principessa in fuga. Un timido impiegato scambiato per un audace ladro di gioielli. Un innamorato respinto che si trova in tasca un enorme smeraldo... Dieci racconti insoliti e sorprendenti, nei quali Agatha Christie intreccia trame movimentate e brillanti. Una raccolta che mette in ...

Parker Pyne indaga

Parker Pyne indaga di Agatha Christie MONDADORI

«Siete felici? Se la risposta è no, consultate Mr. Parker Pyne, Richmond Street, 17.» Ogni mattina questo annuncio appare sulla prima pagina dei più noti quotidiani inglesi e ogni giorno decine di persone si riversano nello strano ufficio di Richmond Street. A riceverle trovano l'insuperabile Parker Pyne, abilissimo nel rimettere a posto cuori infranti o spiriti solitari. In questi dodici ...

Assassinio sull'Orient Express

Assassinio sull'Orient Express di Agatha Christie MONDADORI

Qui fedelmente reso dall'elegante sceneggiatura di Benjamin Von Eckartsberg e dal tratto pittorico dei disegni di Chaiko, Assassinio sull'Orient Express è senza dubbio la più celebre indagine dell'impareggiabile Hercule Poirot: mentre il lussuoso treno passeggeri è bloccato dalla neve, un uomo d'affari viene assassinato con dodici coltellate e Poirot, che si trova tra i passeggeri, non ha ...

Polvere negli occhi

Polvere negli occhi di Agatha Christie

Assassinio allo specchio: Silenzio: si uccide

Assassinio allo specchio: Silenzio: si uccide di Agatha Christie MONDADORI

Assassinio allo specchio A St Mary Mead c'è grande fermento. Marina Gregg, una delle più famose dive di Hollywood, ha deciso di trasferirsi proprio lì, e ha invitato tutta la cittadinanza a visitare la sua nuova villa. Ma una delle ospiti, Heather Badcock, muore nel corso del ricevimento. Avvelenata, rivelerà l'autopsia. Alcuni invitati raccontano, durante l'interrogatorio, che pochi istanti ...