Il paese dagli occhi che brillano

“Ci sono tanti motivi per partire. Marta ne ha scelto uno, lo dice proprio lei, in queste righe: “parto per uscire da me, lasciarmi cambiare e cercare un nuovo modo di vivere”. Prova a fare tutto questo in un’estate, partendo per la seconda volta con la Caritas di Bergamo nell’ambito del progetto Giovani per il Mondo alla volta di una cittadina brasiliana che si chiama Primavera, che ai suoi occhi diventa “il luogo più bello del mondo”. Un luogo fondamentale per la sua crescita di ragazza che si scopre sempre più donna, un luogo in cui il senso di inutilità, di poter fare poco per le persone che incontra, se non “esserci”, non è mai scoraggiante ma formativo, un luogo in cui non si ha paura di guardarsi negli occhi e scoprire che brillano.”


Dalla prefazione di Paola Amigoni, Ufficio Progetti - Caritas Bergamo

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo