Robin Hood. Principe dei ladri (La biblioteca dei ragazzi)

Compra su Amazon

Robin Hood. Principe dei ladri (La biblioteca dei ragazzi)
Autore
Alexandre Dumas
Editore
Crescere
Pubblicazione
13/04/2015
Categorie
Il romanzo "Robin Hood.Principe dei ladri"(opera originaria "Robin des bois.Le prince des voleurs", Dumas 1872)narra le vicende dell'eroe popolare dell’Inghilterra, vissuto in epoca medioevale.
Personaggio metà storico e metà leggendario, ispiratore di alcune opere della letteratura inglese, viene immaginato come un generoso fuorilegge sassone o come un semplice bandito dell’epoca.
Il Robin Hood della moderna leggenda, ripreso da Dumas anche nel suo romanzo successivo “Robin Hood.Il proscritto”("Robin Hood le proscrit", 1873) è un nobile sassone che dopo essere stato privato delle sue terre dal nemico Sceriffo di Nottingham è costretto a rifugiarsi nella foresta di Sherwood e considerato un fuorilegge. Con i suoi compagni e amici di avventura, fra i quali Frate Tuck e Little John, la storia si dipana con moltissimi colpi di scena, con la guerra fra i sassoni e i normanni, senza tralasciare le relazioni amorose. Oltre all’amore, nel romanzo, nella banda degli allegri compagni della foresta, viene accompagnato e rafforzato l’onore, l’amicizia e la volontà di combattere contro i soprusi. Naturalmente non mancano molteplici riferimenti all’abilità di arciere del famoso protagonista.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli

Altri libri di Alexandre Dumas

I tre moschettieri

I tre moschettieri di Alexandre Dumas

I tre moschettieri (Les trois mousquetaires) è un romanzo d’appendice scritto dal francese Alexandre Dumas con la collaborazione di Auguste Maquet nel 1844 e pubblicato originariamente a puntate sul giornale Le Siècle. È uno dei romanzi più famosi e tradotti della letteratura francese e ha dato inizio ad una trilogia, che comprende Vent’anni dopo (1845) e Il visconte di Bragelonne (1850). I ...

La Collana della regina

La Collana della regina di Alexandre Dumas

I principali protagonisti dei fatti che portarono, nel 1784, alla scomparsa di una meravigliosa collana di diamanti dal valore inestimabile, sono l'astuta e calcolatrice contessa Jeanne de La Motte Valois, nobile decaduta, Maria Antonietta d’Asburgo, regina di Francia, il principe Louis de Rohan, cardinale, perdutamente innamorato della regina, e il conte di Cagliostro, esoterista che trama ...

L'avvelenatrice (Liber Liber)

L'avvelenatrice (Liber Liber) di Alexandre Dumas E-text

Racconto storico, pubblicato nel 1841, nella serie  Crimes célèbres , narra la vicenda di  Marie Madeleine Marguerite d'Aubray  (22 luglio 1630-17 luglio 1676), marchesa di Brinvilliers, aristocratica francese accusata di tre omicidi nell'ambito del famoso caso parigino, l' Affare dei veleni .

Tre Maestri: Michelangelo - Tiziano - Raffaello (Père Lachaise - Classici)

Tre Maestri: Michelangelo - Tiziano - Raffaello (Père Lachaise - Classici) di Alexandre Dumas Edizioni Clichy

Nel 1840, per sfuggire ai creditori e alle tentazioni di Parigi, Alexandre Dumas si trasferisce in Italia. Di lì a poco riceve una generosa offerta per redigere un testo sulla Galleria degli Uffizi: note biografiche e critiche sui creatori e i tesori esposti nel museo. Ne emergono le qualità di Dumas come critico d’arte e la sua abilità di narrare fatti documentati: l’autore non si limita a ...

Il conte di Montecristo (I Classici Bompiani Vol. 18)

Il conte di Montecristo (I Classici Bompiani Vol. 18) di Alexandre Dumas Bompiani

È il 1815 quando Edmond Dantès, giovane marinaio, sbarca a Marsiglia con la prospettiva di un futuro radioso: l’attendono la nomina a capitano del Pharaon e il fidanzamento con la bella Mercédès. Ma una denuncia anonima infrange i suoi sogni, condannandolo alla reclusione di quattordici anni in una prigione del castello d’If. La disperazione lascia con il tempo il posto a un’incontenibile sete ...

Alì Pascià

Alì Pascià di Alexandre Dumas Edizioni Theoria

In questa narrazione, uscita per la prima volta sulle pagine del giornale napoletano L’Indipendente, Dumas mescola cronaca e invenzione per raccontare l’ascesa e la caduta del despota Alì Pascià. Alexandre Dumas rimase affascinato a tal punto dall’avvincente storia di Alì Pascià, scritta dall’amico Mallefille, da decidere di crearne una propria versione, spinto anche dalla volontà di supportare...