ALAKORI: Good for nothing person.

Compra su Amazon

ALAKORI: Good for nothing person.
Autore
Rosalba Palermo
Pubblicazione
13/04/2015
Valutazione
(1)
Categorie
Graphic Novel (fumetto) in 80 pagine a colori. - Sierra Leone, oggi. Attraverso il racconto di un chirurgo ortopedico italiano durante una missione umanitaria seguiamo la vicenda di Ala, una bambina che il medico ha preso in custodia dopo un'infezione da infibulazione - amputazione genitale femminile. Quella menomazione è la prima di una serie che porteranno Ala a prendere il sopranome di Alakori; tradotto in lingua inglese significa: Good for nothing person, ovvero, una persona buona a nulla.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Patty

Visionario e toccantePatty

Sono grata all'autore Doom per aver messo in forma di fumetto tematiche drammatiche e durissime, senza sconti o buonismi, ed aver al tempo stesso orchestrato una trama avvincente, che tiene il lettore inchiodato fino all'ultimo respiro. I tratti sono asciutti, taglienti, il plot avvincente e toccante percorre vie del tutto imprevedibili. Certamente l'autore ha voluto anche evidenziare come la violenza vissuta nell'infanzia segni inesorabilmente la sensibilità e la mente di chi la subisce, e che le vittime difficilmente si liberino dalla rabbia che questa provoca. In Alakori non ci sono solo buoni e cattivi, ma forse eroi e supereroi, troppo forti per un finale banale e troppo deboli per un lieto fine. Un plauso al coraggio di questa mano fuori dagli schemi, in attesa della prossima opera di Doom

Piace a 0 persone

Registrati o Accedi per rispondere.