Africa addio

...Quando eravamo già sulla via del ritorno le donne, saranno state una ventina, uscirono di corsa dal cortile e ci chiamarono. Noi ci fermammo e loro si misero a ballare e cantare. Gli uomini appoggiati al muretto le guardavano sorridenti. Mi guardai intorno, io e mio marito eravamo gli unici bianchi, eppure ci sentivamo al sicuro. Ma ci sentivamo al sicuro perché loro avevano capito che noi, più che dalle leggi, ci eravamo fatti guidare dai sentimenti…

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli