Ingenuitas (Variazioni sull'anima)

Ingenuitas, con uno sguardo colmo di stupore e di meraviglia, interessato al mondo interiore dei personaggi che tratteggia in racconti, introdotti da pochi versi, dona frammenti di paesaggi umani e naturali, accennati o indagati, sempre accarezzati dal “vento che tutto abbraccia”. Incontriamo bambini, giovani, uomini e donne maturi, anziani, esseri viventi di ogni tipo e professione: dalla zingara al docente universitario, dalla casalinga al professionista, dal pavone al cane … Questa è l’ingenuità che l’autrice propone: andare oltre il vuoto paralizzante del dolore, a scoprire il mondo, caleidoscopio di imprevedibili forme e colori, dentro e fuori di noi. La ricerca della Bellezza, nelle varie situazioni della vita, l’ansia di risposte alle eterne domande dell’uomo, reagiscono all’impotenza dell’angoscia.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo