L'arte di non essere nessuno

In questo libro si analizza la realtà con gli occhi di un giovane ragazzo che sin da piccolo è sempre stato diverso in qualcosa dagli altri. Qui si parlerà della difficoltà di ritrovare la strada in questa società discriminatoria. Si intende proprio di avere un posto nella società, ma è questo l'errore più grande che ognuno di noi compie, poiché tutti noi cerchiamo di sopravvivere al costo di essere qualcuno, rinunciando alla nostra natura umana. Proviamo invece a sentirci almeno per un momento nessuno dimenticando che ogni giorno della nostra vita siamo qualcuno.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo