La vita militare: [Illustrato]

Compra su Amazon

La vita militare: [Illustrato]
Autore
Edmondo De Amicis
Editore
Vecchie Letture
Pubblicazione
9 aprile 2015
Categorie
- Indice interattivo

- 63 illustrazioni di Bignami, Matania, Paolocci, Ximenes, Fattori e Colantoni
- Edizione con l'aggiunta di 2 bozzetti

Edmono De Amicis si avviò inizialmente alla carriera militare durante la quale scrisse dei bozzetti, ossia dei racconti inerenti la vita militare.
Questi venivano pubblicati sul giornale "L'Italia militare" ma , dato il grande successo vennero raccolti in un unico volume nel 1868 intitolato "La vita militare".
Una curiosità: nell'edizione del 1916 sotto il nome dell'autore vi è scritto "Ufficiale dell'esercito".
Con questi racconti commoventi sui soldati, sulle loro fatiche e sofferenze scritti con uno stile efficace, De Amicis voleva in definitiva che il popolo amasse i soldati e che questi trovassero nei racconti un pò di consolazione.
I racconti si intitolano: - Una marcia d'estate - L'ordinanza - L'ufficiale di picchetto - L'ospitalità - Una sassata - La madre - Il figlio del reggimento - Il coscritto - Una marcia notturna - Un mazzolino di fiori - Carmela - Quel giorno - La sentinella - Il campo - Il mutilato - L'esercito italiano - Una medaglia -Un'ordinanza originale - A vent'anni - Partenza e ritorno - Una morte sul campo - Il più bel giorno della vita
Si alternano racconti brevi a racconti più lunghi e articolati.
De Amicis dedica questa raccolta a sua madre e scrive :" A mia madre Teresa.....dedico queto libro, dolente di non poter legare il suo nome a un opera gentile come il suo cuore, eletta come le sue virtù, santa come la sua vita".

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Edmondo De Amicis

Amore e ginnastica (Maree)

Amore e ginnastica (Maree) di

«Amore e ginnastica è un libro di notevole capacità di definizione ambientale e psicologica» dice il professor Giovanni Tesio, critico letterario e docente di letteratura italiana all'Università del Piemonte Orientale. «Un racconto divertente e godibilissimo, scelto non a caso da Calvino tra i cento libri migliori di fine Ottocento e inizio Novecento».I primi, rivoluzionari, metodi d'insegnamen...

Spagna

Spagna di

Il reportage di viaggio di Edmondo De Amicis, "Spagna", fu scritto in occasione dell'ascesa di un principe italiano, Amedeo di Savoia Aosta, sul trono spagnolo. Barcellona, Saragozza, Burgos, Valladolid, Madrid, Toledo, Cordova, Siviglia, Cadice, Malaga, Valenza, le città visitate da De Amicis e raccontate nel libro, per la prima volta, al pubblico italiano. Nel 1872 infatti il reportage venne ...

Sull'oceano (Libri da premio)

Sull'oceano (Libri da premio) di

C'è stato un tempo nel quale gli emigranti eravamo noi, gli italiani, senza distinzione di classe e di geografia. Sembra storia antichissima ma non lo è, appartiene a un passato distante poco più di un secolo, a cavallo tra la fine dell'Ottocento e i primi due decenni del Novecento. Italiani che andavano in cerca di fortuna e di una nuova vita nelle Americhe, a bordo di piroscafi e transatlanti...

Amore e ginnastica

Amore e ginnastica di

La dirompente passione di un timido segretario per una procace insegnante di ginnastica, fanatica di attività fisica, dà origine, in questo sorprendente racconto dell'autore di Cuore, a una storia maliziosa e ironica, che rivela nuovi insospettabili aspetti della narrativa di uno degli scrittori più amati dell'Ottocento italiano.

La vita militare: bozzetti

La vita militare: bozzetti di

La vita militare; bozzetti by Edmondo De Amicis Era una bella giornata d'agosto; non una nuvola, non un soffio di vento; l'aria immobile e infocata. La strada per cui il reggimento camminava era larga diritta e lunga che non se ne vedeva la fine, e coperta d'una polvere finissima che si sollevava a nuvoli, penetrando negli occhi, nella bocca, sotto i panni, e imbiancando barbe e capelli. A des...

Cuore (Emozioni senza tempo)

Cuore (Emozioni senza tempo) di

De Amicis scrisse questo romanzo tra il 1879 e il 1885, ispirato dalle vicende scolastiche dei suoi due figli, Ugo e Furio. Fu pubblicato per la prima volta nel 1886 come libro per ragazzi e riscosse un successo tale che 'Cuore' divenne velocemente un punto di riferimento in qualità di testo di formazione per i più piccoli, con traduzione in svariate lingue straniere. Insieme a Pinocchio di Col...