La maestrina degli operai

La giovane maestra Varetti ha ricevuto l’incarico di insegnare agli operai della scuola serale del quartiere Sant’Antonio a Torino. La giovane, di nobile estrazione, e per di più timida e riservata, vive questo incarico come una punizione. Uno degli alunni la infastidisce sfrontatamente aumentando il suo timore di affrontare la plebe. L’operaio però si innamorerà perdutamente della maestra. La maestrina degli operai uscì nel 1891 sulla “Nuova Antologia” e rispetto alle precedenti opere di Edmondo De Amicis analizza con maggiore attenzione le differenze di classe. Il racconto piacque tanto al celebre poeta e scrittore russo Vladimir Majakovskiy che nel 1918 volle trasporlo cinematograficamente scrivendo la sceneggiatura di Bàryšnja i chuligàn (in italiano: “La signorina e il teppista”) per la regia di Evgenij Slavinskii e interpretato da Aleksandra Rebikova nei panni della maestrina e dello stesso Majakovskij in quelli dell’operaio molesto.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Edmondo De Amicis

Cuore (Garzanti Grandi Libri)

Cuore (Garzanti Grandi Libri) di

Diario immaginario di un bambino di quarta elementare, Cuore narra gli episodi lieti e tristi di un intero anno scolastico, inframmezzati da nove racconti esemplari in forma di dettato, tra cui i celeberrimi Piccola vedetta lombarda, Tamburino sardo, Dagli Appennini alle Ande. Una galleria di personaggi entrati saldamente nella memoria popolare e colta - come Franti, Derossi, Garrone... - anima...

Marocco

Marocco di

Marocco di Edmondo De Amicis

Olanda

Olanda di

Olanda di Edmondo de Amicis

Di Londra

Di Londra di

Di Londra di Edmondo De Amicis e Louis Simonin

Primo maggio di Edmondo De Amicis

Primo maggio di Edmondo De Amicis di

Primo maggio

La maestrina degli operai di Edmondo De Amicis

La maestrina degli operai di Edmondo De Amicis di

La maestrina degli operai