Un vestito di liberta' - II edizione: Dramma in un atto unico con prologo recitabile

"E' morto laggiù nella strada, tra le mie braccia... Voleva donarci la libertà e una pallottola l'ha fermato... Piangeva morendo...

allora che fosse morto, chi mi avrebbe parlato di libertà? chi me ne avrebbe donato un pezzetto?

"

...

"E ci spararono contro... e tutti noi a correre ancora, ancora avanti.

Non avevamo armi, non avevamo fucili pistole e carri armati... colpivamo solo l'aria, agitando le nostre braccia inermi; ferivamo solo con la nostra voce."

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo