Devil

Diversi popoli europei stanno soffrendo una drammatica crisi economica e sociale. Il G40, potente organizzazione internazionale costituita da quaranta leader economici e politici, ha di fatto costituito nel vecchio continente una “Democrazia Elitaria” acquisendo il controllo dei relativi Stati attraverso la privazione della loro sovranità monetaria.
Ma la gente comune, senza saperlo, ha un asso nella manica. Un ex membro del G40, l'Italiano Vincenzo Ferri, ex campione olimpico di pugilato e genio della finanza, si oppone con audacia a questo ignobile piano gettando le basi per un cruento scontro che vedrà i protagonisti lottare senza esclusione di colpi per vent'anni tra intrighi politici e finanziari.
Il coinvolgimento nella lotta del cartello più temuto di narcotrafficanti messicani alzerà il livello del conflitto a livelli inaspettati per violenza e crudeltà.
Autorevoli banchieri, influenti politici, grandi industriali, premi nobel e boss della droga; di spiccata personalità e con diverse motivazioni, saranno pronti a cambiare le loro maschere pur di coniugare alla perfezione denaro e potere.
Tra lotte all'ultimo sangue, vendette, doppio giochi e tradimenti ciò che brillerà sarà una inconsueta amicizia di sangue nata in uno dei più spietati penitenziari americani.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Alfred B. Revenge

La Mossa del Profeta

La Mossa del Profeta di

I leader di alcuni dei principali paesi musulmani si uniscono per dare vita ad un ambizioso progetto; conquistare con l'inganno, il terrore e la forza gli Stati Uniti d'Europa, la giovane nazione fondata anni prima dall'azione geniale del leggendario “Devil”, campione di boxe e genio della finanza italiano. Ora è il figlio di quell'uomo audace, Umberto Ferri, a dover affrontare la temibile alle...