Pensieri spettinati (I grandi tascabili)

Compra su Amazon

Pensieri spettinati (I grandi tascabili)
Autore
Stanillaw Jerzy Lec
Editore
Bompiani
Pubblicazione
2 aprile 2015
Categorie
Capita a tutti gli uomini di ingegno di produrre ogni tanto un gustoso aforisma. Ma uno ogni tanto. A produrli in serie, si finisce sulle carte dei cioccolatini, l’aforisma è una creatura delicata, vive solo in condizioni di eccezionalità. Stanislaw Jerzy Lec è un prodigio della natura perché distilla un pensiero al giorno. I giorni passano, i pensieri riempiono le pagine e vengono tradotti in tutte le lingue, capolavori di originalità, arguzia, cattiveria, spietata e profondissima intelligenza. Lec è un umorista nel senso in cui lo furono i grandi saggi, la cui arguzia non è mai puro gioco intellettuale ma, in un modo o nell’altro, illuminazione.
Riuniti per la prima volta in forma integrale con le folgoranti illustrazioni di Roland Topor, i Pensieri spettinati sono un distillato di ironia che crea dipendenza. Come ha scritto Umberto Eco, “si incomincia a leggere un pensiero o due, poi non si resiste, si cerca un amico, un sodale, una vittima, e gli si leggono tutti gli altri”.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo