La linea verde: Giallo a Gerusalemme

Compra su Amazon

La linea verde: Giallo a Gerusalemme
Autore
Francesco Diodati
Editore
Feltrinelli Editore
Pubblicazione
15 ottobre 2015
Categorie
Da una parte, i palestinesi. Dall’altra, gli israeliani. In mezzo, un muro in costruzione e le ricerche di una giovane e ambiziosa giornalista americana, Susan Foster. Grazie al suo mentore e caporedattore, Susan ottiene l’incarico di corrispondente da Gerusalemme ed entra così in contatto con le profonde contraddizioni della Città Santa e di quella terra bellissima e maledetta che fa da teatro al conflitto israelo-palestinese.
Catapultata in una realtà ambigua e feroce, sembra trovare un po’ di stabilità quando inizia una relazione con un collega, ma l’illusione di armonia dura poco. Tra i vicoli polverosi della Città Vecchia e lungo la linea verde del confine tra Israele e Cisgiordania, c’è chi si batte per un processo di pace, ma anche chi è disposto a tutto pur di proteggere quello in cui crede, con mezzi leciti e illeciti.
Il gioco si fa sempre più grande, troppo grande per Susan: la destra sionista, Hamas, il Mossad e gli scandali della corruzione. Ben presto la giovane si trova coinvolta in oscure trame di potere che, in un crescendo di colpi di scena, la spingeranno ad adoperarsi con sempre più veemenza per denunciare gli orrori a cui assiste. Fino forse a intravedere, non senza aver pagato un caro prezzo, un debole raggio di speranza.
Sullo sfondo di una Gerusalemme tanto affascinante quanto sciagurata, un’avvincente spy story che ci porta dritti al cuore di una guerra terribile e infinita.

Non guardare in faccia nessuno. Non fidarti di nessuno.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo