Nuova banda organizzata

Compra su Amazon

Nuova banda organizzata
Autore
Riccardo De Santis
Editore
Sensoinverso Edizioni
Pubblicazione
27 agosto 2015
Categorie
Maurizio Cristiano, detto il Faccendiere, è chiamato a rispondere davanti a un giudice di accuse pesanti. Assieme a Marcello il Samurai, Antonio il Principe e Achille Tre Cilindri, ha guidato un'associazione criminale di colletti bianchi, come loro stessi amavano definirsi. Niente spaccio di droga, ma gestione del traffico di armi, del gioco d'azzardo e degli appalti truccati. A difenderlo, il giovane ma determinato Eugenio Mascardi, avvocato d'ufficio pronto a ribattere colpo su colpo alle accuse mosse contro il suo assistito. Durante il processo il Faccendiere ripercorre le fasi che portarono alla nascita e all'affermazione di questa nuova e temibile banda criminale…

Nuova banda organizzata narra vicende inventate ma purtroppo verosimiglianti a ciò che spesso ci capita di apprendere dalle cronache nazionali. Gruppi di persone che, per vari motivi, cercano nel crimine un modo per far fronte a quel senso di disperazione, mediocrità e piccolezza che li prende. La trasformazione da uomini qualunque a pericolosi boss mafiosi viene raccontata in modo chiaro e diretto, per mettere in guardia da un percorso al quale spesso anche gli insospettabili possono far ricorso…

Dunque, io voglio far parte di questo gruppo. Ho grandi progetti. Vorrei per esempio creare un braccio armato. Tempo fa ho letto l’inchiesta contro un’organizzazione criminale del Sud America. Sono potenti e organizzati perché si muovono come un esercito.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli

Altri libri di Riccardo De Santis

Le grottesche istituzioni

Le grottesche istituzioni di

Religione e politica, due capisaldi per ogni società. Ognuno di noi si confronta, tutti i giorni, anche senza rendersene conto, con queste due istituzioni. In questo libro, questi mondi vengono raccontati dal punto di vista di due giovani. La storia di Federico Nardella, appartenente ad una comunità religiosa chiusa e rigida, è alla base del primo racconto. Mentre quella di Cincinnato,...