Nelle immediate vicinanze (I luoghi del delitto)

Compra su Amazon

Nelle immediate vicinanze (I luoghi del delitto)
Autore
Mario Quattrucci
Editore
Robin Edizioni
Pubblicazione
24 giugno 2015
Categorie
Un delitto praticamente sotto casa – a Roma il trentesimo dell’anno – e l’imputazione ad un amico, trascinano Marè in una nuova inchiesta. Seguendo l’indagine del vecchio commissario conosceremo da vicino persone e situazioni “tipici” del nostro tempo, e scopriremo parte rilevante della realtà di Roma. Che è “come sempre, la stalla e la chiavica der monno, e se non del mondo almeno dell’ Italia, ma anche, ancora, il teatro di una lotta senza fine tra reazione e progresso, tra decenza e monnezza, tra persone per bene e ladri d’anime e quadrini…, tra chi ama e chi stupra. Tra chi crede in qualcosa di giusto e di pulito e chi non crede a niente se non ai soldi ai vizi e all’interesse suo…”
È la Roma cresciuta dopo “le bombe del ‘93”, inquinata dal malaffare e dalle distorsioni del potere, penetrata nel profondo dalle mafie, tarata dal vizio e dalla decadenza culturale, quella in cui Marè indaga e cerca verità. Una Città eterna in cui sembra che “i bòni avemo perso… e non c’è scampo, non c’è lòco de Roma che te scampi” perché in qualsiasi rione o quartiere tu viva, t’illudi d’essere immune dal contagio “e invece stamo co’ le scarpe ne la fanga… e crimine e criminali, malaffare e corruzione, zella pubblica e privata… te ce trovi in mezzo: e il cancro è qua, pure qua: nelle immediate vicinanze”.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli

Altri libri di Mario Quattrucci

È normale, commissario Marè

È normale, commissario Marè di

L’industriale Manieri conduce una vita normale, circondato da una famiglia normale, in realtà imprigionata in un groviglio di ostilità e rancori; sullo sfondo, in un’estate torrida, l’Italia del malaffare al finire di un’epoca. Niente di più normale, perciò, se qualcuno ci lascia le penne e se nel fattaccio sono coinvolti tutti i cari parenti, possibili autori dell’assassinio. A sbrogliare...

È novembre, commissario Marè: 4 (I luoghi del delitto)

È novembre, commissario Marè: 4 (I luoghi del delitto) di

La prima indagine del commissario Marè A Roma, nel novembre del 1992, un delitto e un suicidio. Alla ricerca della verità sul delitto, di cui è vittima l’economista Nicola Cusano, scoprendo e via via dipanando il groviglio di un sudicio intrigo, il commissario Marè compie un viaggio nella realtà di un tempo drammatico della storia recente, trovandosi a fare i conti con alcuni terribili misteri...