La Dea Digitale (Officina Marziani)

Compra su Amazon

La Dea Digitale (Officina Marziani)
Autore
Giampaolo Proni
Editore
Antonio Tombolini Editore
Pubblicazione
22 giugno 2015
Categorie
Gedeoh C. Labscher è un brillante scienziato informatico, fondatore della Olitech e creatore di Asia, un'intelligenza artificiale in grado di inventare nuovo e rivoluzionario software. Labscher attraversa una crisi di coscienza, è indeciso sul da farsi in merito all'utilizzo della propria scoperta; infine decide di costruire un sistema di arma intelligente in grado di assicurare all'Occidente la supremazia militare assoluta. La democrazia sarà estesa a tutto il mondo, le minoranze saranno difese, la pace mantenuta. Purtroppo le cose non vanno cosi: il misterioso attacco di un hacker minaccia la fortezza elettronica che custodisce Asia, i pacifisti contestano Labscher, un collaboratore della Olitech muore in circostanze oscure. Sarà Giovanni Rovelli, simpatico detective informatico italoamericano, a cercare di sbrogliare la matassa e risolvere un caso sempre più intricato. A lui si affiancherà la giovanissima e misteriosa Trickster, cinica e sexy cyber girl, e insieme, in un crescendo di tensione e colpi di scena, si troveranno di fronte a una verità sconvolgente che cambierà per sempre le loro vite e il loro stesso modo di guardare il mondo.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli

Altri libri di Giampaolo Proni

Il Caso Del Computer Asia (Officina Marziani)

Il Caso Del Computer Asia (Officina Marziani) di

Protagonista di questo romanzo giallo è un computer di nome Asia: Autonomous Self-Increasing Algorithm, algoritmo autonomo autoaccrescitivo. In un piccolo college della California, è stato finalmente realizzato il sogno dell'intelligenza artificiale. Asia apprende a parlare, disegna, legge Sartre e la fantascienza, discute e protesta con i suoi creatori. Insomma, è una macchina così viva da...

Digit_Zero (Officina Marziani)

Digit_Zero (Officina Marziani) di

Giovanni Ravelli, italoamericano, ha lasciato gli Stati Uniti e fa il consulente finanziario in Italia. È l’autunno del 1999: mentre tutto il mondo aspetta il nuovo secolo tra speranze e paure del millennium bug, i titoli della digital economy sono alle stelle. Basta aprire un sito web e quotarsi in borsa per raccogliere milioni di dollari. A Milano, Giovanni riceve la visita di Mike, il suo...