Il camminatore

Compra su Amazon

Il camminatore
Autore
Mario Filippeschi
Editore
Elison Publishing
Pubblicazione
19 giugno 2015
Categorie
Siamo nel 2000 e l’intera Europa fa da sfondo.
I servizi segreti occidentali, sono impegnati in una pericolosa e delicata missione per recuperare due missili SS 20 con testate nucleari, sottratti in una segreta base sita in Siberia. Il drammatico progetto che è dietro alla scomparsa di queste armi, è all’oscuro degli organi istituzionali russi. Si trovano a essere coinvolte al recupero di tali armi, oltre la Cia e l’Mi-6 britannico, anche potenti bande della malavita russa. La trama si svolge tra Mosca, Washington, Berlino, Londra, Italia, Siberia e vari mari europei, all’inseguimento della nave che trasporta il pericolosissimo carico.
Su tutti emerge la figura del Camminatore, un misterioso agente di origine italiana, chiamato a svolgere la delicata missione ad altissimo rischio.

L’opera ben descrive la realtà sovietica dell’epoca e compie una rigorosa descrizione sia dei servizi segreti e del loro modus operandi, sia di alcune tecnologie militari d’avanguardia. I fatti storici che fanno da cornice al racconto sono veri, come vere sono le varie personalità politiche descritte e succedutesi nell’arco del tempo, stessa cosa dicesi per le armi e le tecnologie militari.
Ne scaturisce un romanzo appassionante e ricco di colpi di scena, che condurrà il lettore al centro di una storia d’azione estremamente articolata e animata da personaggi assolutamente verosimili. L’opera, oltre ad apparire assolutamente realistica, ha sia una carica di suspense che attanaglia il lettore fino all’ultima parola, sia e soprattutto una fortissima valenza educativa nel porre in evidenza i valori fondamentali della vita, donando all’affresco che dipinge l’eterna lotta tra il bene e il male, tinte d’intensi colori etici.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Mario Filippeschi

Operazione Cristopher

Operazione Cristopher di

Europa del 1944. Gli alleati, temendo che la Germania nazista potesse realizzare un’arma atomica, pongono in cantiere l’Operazione Cristhopher, un diabolico progetto teso a confondere e fuorviare le ricerche degli scienziati tedeschi. A seguito dell’iniziativa alleata, tra le macerie di una Germania ormai morente, si intrecciano lotte sotterranee e raffinati inganni tra i sevizi di spionaggio...