Le Colline Oscure: Thriller

Compra su Amazon

Le Colline Oscure: Thriller
Autore
Claudio Aita
Editore
Nardini Editore
Pubblicazione
19 maggio 2015
Categorie
Un manoscritto misterioso, la Sacra Sindone, monaci, templari, santi celebri e strane congregazioni che vivono nell'ombra. Sotto il cielo apparentemente rassicurante della Toscana si nascondono segreti in grado di far riscrivere la storia come noi la conosciamo. E per i quali si può uccidere. Una vicenda che si snoda tra Un antico manoscritto che parla delle vicende oscure della Sindone, dal Sacco di Costantinopoli nel 1204 alla sua ricomparsa in Francia dopo la metà del secolo successivo. Si può uccidere solo per questo, o vi è molto di più? Qualcosa che, magari, potrebbe addirittura far riscrivere la storia come noi la conosciamo?

E lo sappiamo solo da una testimonianza anonima fatta ritrovare in una chiesa isolata di campagna. Una vicenda avvincente che si snoda fra Firenze e la Toscana più profonda e magica. Un crescendo di colpi di scena alla scoperta di un mondo sotterraneo ed arcano nascosto nel paesaggio apparentemente idilliaco e rassicurante di una terra dove nulla è ciò che appare a prima vista.

Fatti inspiegabili, strani suicidi, entità che agiscono nell’ombra, vicende antichissime e dimenticate che riemergono nella loro attualità, eventi terribili che incombono. La ricerca di una verità incredibile, una conoscenza che non può che essere sconvolgente.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Claudio Aita

Il monastero dei delitti

Il monastero dei delitti di

La storia come la conosciamo sta per essere riscrittaUn grande thrillerIl tempo non cancella l’orrore nell’eterna lotta tra bene e maleGeremia Solaris è allo sbando: un tempo studioso e uomo brillante, dopo disillusioni e fallimenti, a cinquant’anni si ritrova senza soldi, ambizioni e interesse per il suo lavoro, e con una bottiglia di Chianti per amica. La sua vita, però, è destinata a cambiar...