Sei donne e un libro

Compra su Amazon

Sei donne e un libro
Autore
Augusto De Angelis
Editore
MONDADORI
Pubblicazione
05/05/2015
Categorie
In una piccola libreria antiquaria viene trovato il corpo senza vita di Ugo Magni, medico di successo e senatore; non solo, anche uomo bello, elegante, fortunato con le donne: insomma, «un vittorioso, un fortunato della vita». Il commissario De Vincenzi indaga tra interni Déco con dame stupende ed esterni affollati, nell'universo di portinaie e popolani delle case di ringhiera. Dovrà districarsi tra libri scomparsi, circoli dediti allo spiritismo e una strana premonizione affidata a dei ferri chirurgici recapitati in Questura dentro un camice bianco: il tutto a riempire un'inchiesta la cui «caratteristica più notevole» – come afferma lo stesso commissario – è rappresentata «da una esuberante quantità di donne belle». Pubblicato nel 1936, Sei donne e un libro è il secondo romanzo in cui appare la figura di Carlo De Vincenzi, commissario della Squadra Mobile milanese e capostipite di molti detective del poliziesco italiano.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli

Altri libri di Augusto De Angelis

Il commissario De Vincenzi. Cinque indagini (Fogli volanti)

Il commissario De Vincenzi. Cinque indagini (Fogli volanti) di Augusto De Angelis Edizioni Falsopiano

Cinque avvincenti indagini, prevalentemente lontano da Milano, del popolare Commissario: La gondola della morte, Il canotto insanguinato, Il do tragico, Il mistero della "Vergine" e Sette picche doppiate.

Il commissario De Vincenzi. Tutte le inchieste (Fogli volanti)

Il commissario De Vincenzi. Tutte le inchieste (Fogli volanti) di Augusto De Angelis Edizioni Falsopiano

Dal mondo della moda ai set cinematografici, dagli ambienti corrotti dal vizio del gioco allo spiritismo. Spionaggio, serial killer spietati, assassini senza scrupoli, passioni e sentimenti estremi. Tutte le indagini di uno degli investigatori più famosi della storia italiana del giallo, l'inimitabile Capo della Mobile milanese De Vincenzi. Quattordici capolavori e in più l'esordio letterario ...

Il commissario De Vincenzi. La gondola della morte (Fogli volanti)

Il commissario De Vincenzi. La gondola della morte (Fogli volanti) di Augusto De Angelis Edizioni Falsopiano

Nelle acque scure e limacciose della Laguna viene rispescato il cadavere di un distinto signore. Nelle sue tasche solo una placca da mille del Casinò municipale. È un nobile inglese, accompagnato a Venezia da sua moglie, l’avvenente lady Anna. Chiamato a dirigere il commissariato veneziano, De Vincenzi affronta una delle inchieste più difficili e intriganti della sua carriera. Molti, troppi ...

De Angelis Augusto. Giobbe Tauma & C. (Leggere Giovane Gialli)

De Angelis Augusto. Giobbe Tauma & C. (Leggere Giovane Gialli) di Augusto De Angelis LeggereGiovane

Il cielo è scuro e minaccioso, tra i banconi della Fiera del Libro di Milano. Sotto la loggia del Palazzo della Ragione un uomo vende i suoi libri agli appassionati. Quello stesso uomo muore strangolato senza alcun movente credibile. Ma a questo si aggiunge un nuovo delitto, ancora più efferato, all'Hotel d'Inghilterra. Qual è il legame tra i due atti criminosi? De Vincenzi non si farà sfuggire...

De Angelis Augusto. La barchetta di cristallo (Leggere Giovane Gialli)

De Angelis Augusto. La barchetta di cristallo (Leggere Giovane Gialli) di Augusto De Angelis LeggereGiovane

Un soprammobile cinese di poco valore, esteticamente trascurabile, è il pretesto per una delle indagini più difficili del Commissario. Fra i meandri dell'aristocrazia milanese e l'altra città degli emarginati, il Capo della Mobile cercherà di comprendere ciò che lega l'assassinio del Marchese Goffredo Vitelleschi del Verbano a quello del capitano di lungo corso Marco Parodi, un incallito ...

De Angelis Augusto. L'impronta del gatto (Leggere Giovane Gialli)

De Angelis Augusto. L'impronta del gatto (Leggere Giovane Gialli) di Augusto De Angelis LeggereGiovane

Non è certo un esempio di correttezza e di lealtà il milionario sudamericano trovato morto, assasinato, proprio sotto il portone della sua casa. Non mancano né i nemici né le motivazioni per liberarsi di un uomo corrotto e inaffidabile come lui. E per De Vincenzi si profila un'indagine per nulla semplice da risolvere, quasi un groviglio inestricabile. Ma talvolta, inaspettatamente, le impronte ...