L'ultima cella

Compra su Amazon

L'ultima cella
Autore
Olga Gnecchi
Pubblicazione
16 gennaio 2015
Categorie
1880. Samuel è il guardiano notturno di una piccola prigione ubicata in un'antica torre le cui mura sono circondate dal mare di Borgo Vecchio, una modesta cittadina di umili pescatori.

Una notte, i detenuti scompaiono misteriosamente nel nulla lasciando la prigione in balia di ombre e di un oscuro segreto. Samuel si troverà a dover scoprire il sottile confine tra realtà e immaginazione.

In un futuro distante quasi cento anni, nel 1980, Olivia si ritrova a vivere un'esistenza schiva e introversa, dopo essere stata rapita, stuprata, ferita ed abbandonata nuda e morente sul ciglio della strada dal suo aggressore. La vita di Olivia cambierà quando conoscerà Sam, un detective privato dal passato misterioso che indaga sul rapimento di altre donne e sulla loro morte. L'investigatore è convinto che dietro il rapitore della ragazza si nasconda lo stesso uomo che ha aggredito, violentato e ucciso tutte le altre donne, e che tornerà per finire il lavoro iniziato con Olivia.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Olga Gnecchi

Alice ex machina e altre storie oltre lo specchio

Alice ex machina e altre storie oltre lo specchio di

Una lotta contro misteriose cose buie, visioni, strani presentimenti e creature che attendono nell'oscurità. Quattro storie oltre il reale, dove scoprire che per avere risposte bisogna viaggiare oltre lo specchio.