Jailbait: L'esca

Compra su Amazon

Jailbait: L'esca
Autore
lorenzo Vercellino
Editore
Lorenzo Vercellino
Pubblicazione
6 dicembre 2014
Categorie
Jailbait è il romanzo d'esordio di Lorenzo Vercellino, avvocato, classe 1972.

Autopubblicato nel dicembre 2014 in esclusiva per KDP e autopromozionato nelle maggiori librerie indipendenti, a oggi, ha raggiunto ben cinque finali in altrettanti concorsi letterari nazionali e internazionali.
Si è aggiudicato:
la 2a edizione del Premio Internazionale “Marchesato di Ceva”, il 2° posto al Premio FRANZ KAFKA ITALIA, edizione 2015, un'altro 2° posto, alla 7a edizione del Concorso Antonio Bruni “Un Cuore Giovane” di Manduria (TA) e il 3° Premio alla 3a edizione del Premio Raffaele Artese Città di San Salvo.
Inoltre, è finalista alla 17a edizione del prestigioso Premio Internazionale Città di Arona e nel Concorso Letterario Giovane Holden di Lucca. Tra l'altro, le graduatorie definitive degli ultimi due contest sono in corso di pubblicazione.

Grazie ai riconoscimenti ottenuti in appena otto mesi, Jailbait è considerato il romanzo italiano autopubblicato più premiato del 2015!

Sinossi
L’ispettore Massimo Meltemi ha 37 anni di cui quasi venti trascorsi in Polizia.
Di recente è stato messo a capo della “Postale” di Roma, la Divisione che pattuglia la Rete per sventare truffe telematiche, trafficanti di film e musica pirata ma, soprattutto, per fermare molestatori o, peggio, pedofili.
Meltemi è un uomo irrequieto, intollerante nei confronti della gerarchia e della burocrazia: fa le cose quando devono essere fatte e troppo spesso senza seguire la procedura. Inoltre, il suo attuale incarico lo costringe a trascorrere ore davanti al computer e questo gli lascia troppo tempo per pensare al passato, alle scelte sbagliate e quelle non prese.
A rimetterlo in gioco sarà il preoccupante dilagare di un nuovo brutale fenomeno di violenza sessuale, chiamato in codice “Pay to Pain”, le cui vittime sono ragazzine adolescenti, e l’incontro in chat con una ragazza troppo giovane e intrigante che lo trascinerà fuori da tutti gli schemi.
Inizia così una vorticosa caccia all’uomo in cui ognuno dei personaggi è al tempo stesso preda ed esca, perchè in Rete non è possibile distinguere la vittima dal carnefice fino all’ultimo, inaspettato, colpo di scena.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo