Uccelli sul punto di volare (Narratori stranieri)

Compra su Amazon

Uccelli sul punto di volare (Narratori stranieri)
Autore
Patricia Highsmith
Editore
Bompiani
Pubblicazione
11 novembre 2014
Categorie
"Uccelli sul punto di volare" raccoglie quattordici racconti inediti di Patricia Highsmith, scritti fra il 1938 e il 1949. Terribili vecchiette che meditano vendette atroci, bambine insidiate da adulti senza scrupoli, amanti inseparabili in un mondo fatto di sogni, improvvise e quotidiane manifestazioni di crudeltà mentale. Tutto il talento della creatrice di Tom Ripley esplode in queste brevi storie, in cui lo studio delle psicologie si fa affilato come la lama di un rasoio, e il pericolo attende il lettore dietro l'angolo. Come se la maestra della suspense si fosse prefissa un compito nella vita: quello di ricordarci che l'inquietudine si nasconde nella vita di ciascuno di noi, dietro il volto apparentemente benevolo delle cose e delle persone che più amiamo.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Patricia Highsmith

Il diario di Edith

Il diario di Edith di

Edith è una donna apparentemente forte, allegra e sorridente, ma qualcosa di oscuro si annida dentro di lei. Cerca di non dare troppo peso a quei momenti di buio che a volte l’assalgono senza una ragione precisa, e con questa serenità affronta anche il divorzio dal marito. Edith, per sfuggire al grigiore della propria esistenza, incomincia a costruirsi un’altra vita nelle pagine del suo diario,...

Il talento di Mr. Ripley

Il talento di Mr. Ripley di

Napoli, anni cinquanta. Il giovane e spiantato Tom Ripley sbarca da New York in missione per conto del ricco Mr. Greenleaf. Deve convincere il figlio di lui, Dickie, a ritornare in America. Ma l’incontro con Dickie, un ragazzo bellissimo che dalla vita ha avuto tutto, fa nascere un’idea nella mente di Tom: non potrebbe sostituirsi a lui e vivere una vita senza problemi? È l’inizio di un’avventu...

Dei gatti e degli uomini (I grandi tascabili)

Dei gatti e degli uomini (I grandi tascabili) di

Si racconta che quando ascoltò il famoso appello di John Fitzgerald Kennedy alla radio nel 1961 - “Non chiedete che cosa il vostro paese può fare per voi; chiedete che cosa potete fare voi per il vostro paese” - Patricia Highsmith si alzò, andò in cucina, e diede da mangiare ai suoi gatti. Per la regina del thriller, i gatti non sono stati solo compagni di vita, ma irresistibili tentazioni lett...

La follia delle sirene (Narratori stranieri)

La follia delle sirene (Narratori stranieri) di

Undici racconti, scritti fra il 1970 e il 1985, per un mosaico di indimenticabili e inquietanti personaggi borderline. Un fascio di avventure e disavventure che nascono dai casi assurdi della vita e fanno emergere creativi semi di pazzia, che mettono in discussione in maniera grottesca le “normali” categorie del bene e del male.“Non era la fine del mondo, no: ma era la fine del loro matrimonio....

Gli occhi di Mrs. Blynn (Narratori stranieri)

Gli occhi di Mrs. Blynn (Narratori stranieri) di

Amata dal pubblico e dalla critica per la sua capacità di combinare i meccanismi narrativi del thriller con l'approfondimento psicologico, Patricia Highsmith ritorna con una raccolta di racconti inediti. Queste storie, scritte fra gli anni '50 e '70, presentano amanti passionali, delitti, fascinazioni, terribili animali, vertigini sensuali e pericolose.

Gioco per la vita (Narratori stranieri)

Gioco per la vita (Narratori stranieri) di

In un Messico inquietante e onirico, un incandescente triangolo amoroso sembra giunto al suo fatale esito. Theo, pittore tedesco trapiantato in Messico, è un nichilista, convinto che il mondo e la vita dell’uomo non abbiano alcun senso, alcun fine se non di sparire nel nulla da cui sono usciti.Lelia è una donna unica al mondo, bella, dotata di un grande talento, comprensiva, ma refrattaria a qu...