Vino rosso sangue. Giorgio Martinengo, l'investigatore delle Langhe

Compra su Amazon

Vino rosso sangue. Giorgio Martinengo, l'investigatore delle Langhe
Autore
Fabrizio Borgio
Editore
Fratelli Frilli Editori
Pubblicazione
4 novembre 2014
Categorie
Giorgio Martinengo è un investigatore privato. Vive in collina, vicino a Castagnole delle Lanze, tra Langhe e Monferrato. Una sera incontra, per lavoro, Elena Rondissone la figlia di Giuseppe Rondissone, titolare di una facoltosa azienda vinicola. L’uomo è scomparso senza lasciare tracce apparenti da diverso tempo e quasi contemporaneamente alla sua sparizione, dall’esposizione del Consorzio del quale la sua azienda faceva parte, è stata trafugata una pregevole bottiglia di Barbera superiore. La donna incarica Martinengo di ritrovare la preziosa bottiglia. Il caso assume presto toni drammatici quando, durante un sopralluogo presso il Consorzio, un tecnico che sta rilevando le impronte digitali, urta un’altra bottiglia dell’esposizione, rompendola. Da quel momento, inizia la prima, complessa, indagine di Giorgio Martinengo, investigatore dalla cultura sterminata, un formidabile bagaglio di esperienze in tutti i campi e un amore spirituale verso i vini della sua terra. Tra le nuove frontiere del vino, la globalizzazione, rischi di sofisticazioni e intrecci internazionali, l’investigatore, dovrà misurarsi con un assassino che usa i vini piemontesi come simboli di una sua oscura vendetta.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Vino rosso sangueMangialibri

Prima indagine dell’investigatore enologo creato da Fabrizio Borgio, già autore di altri due romanzi con protagonisti diversi. Una piacevole sorpresa questo investigatore, esperto di vini capace di usare le armi senza essere un maniaco e che comunque non fa il figo, belloccio senza esagerare, che odia la velocità in macchina e viaggia con una bici pieghevole in auto per poter parcheggiare e poi districarsi senza mangiarsi il fegato. Continua…

Piace a 0 persone

Registrati o Accedi per rispondere.

Altri libri di Fabrizio Borgio

Morte ad Asti. La nebbiosa domenica dell’investigatore Martinengo

Morte ad Asti. La nebbiosa domenica dell’investigatore Martinengo di

È un Giorgio Martinengo sconvolto quello che, una nebbiosa domenica di febbraio, rinviene il cadavere della bella Vittoria Squassino, suo grande amore di gioventù e competente manager della succursale milanese di una banca tedesca. Poco tempo prima il nostro investigatore privato era stato ingaggiato dai vertici della banca proprio per indagare su di lei a causa di sospetti sul suo operato pale...