A Bologna piace Giallo (Damster - Il diavolo probabilmente, le storie maledette)

Compra su Amazon

A Bologna piace Giallo (Damster - Il diavolo probabilmente, le storie maledette)
Autore
Autori Vari
Editore
Damster
Pubblicazione
28 ottobre 2014
Categorie
La Bologna notturna, sotterranea, delle ombre e della nebbia, fa da sfondo ai 13 racconti di questa antologia. Gli autori che li hanno creati sono Bolognesi, di nascita o di adozione, e di questa città conoscono molto bene le contraddizioni. Come Stephen King ha immaginato il clown, emblema della risata e del divertimento, trasformato in spaventoso portatore di terrore e di morte, anche gli autori di questa antologia hanno saputo mostrare l’altra faccia di Bologna la grassa: quella più oscura e nascosta. Quella gialla, appunto.
RACCONTI E AUTORI: Cemento di Nicola Arcangeli, Il caso Nigrisoli di Claudio Bolognini, Le rane di Katia Brentani, Lo spaventapasseri stanco di Carmine Caputo, L’ultima colpa di Benedetta di Roberta de Tomi, Compagni di viaggio di Massimo Fagnoni, Notte da lupi di Lorena Lusetti, A due passi dalle pantere di Andrea Masotti, Il delitto di via Belmeloro di Francesca Panzacchi e Vito Introna, Interrail di Daniela Rispoli, In alto il calice di Mariel Sandrolini, La Dottoressa e il Professore di Viviana Viviani, Le conseguenze del frequentare biblioteche di Paolo Zamparini

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Autori vari

La Biblioteca è una bella storia: Parole, spazi, idee per stare insieme

La Biblioteca è una bella storia: Parole, spazi, idee per stare insieme di

Lavori, esperienze, racconti, voci, emozioni. Sono gli esiti del progetto La Biblioteca è una bella storia cominciato nell'ottobre 2013 e concluso nel maggio 2015. Sei sezioni – raccontare, ascoltare, scrivere, fare, rappare, leggere – raccontano il lavoro svolto.

La camera ventiquattro

La camera ventiquattro di

Un’istantanea intensa e suggestiva sul panorama narrativo contemporaneo. Dieci autori alle prese con altrettante storie stridenti e incisive, tra autobiografismo e lucida analisi della realtà. Barbara Becheroni, Lilit Boninsegni, Stefano Ferrari, Maurizio Lanteri, Ceretta Lovi, Valerio Morucci, Filippo Nembrini, Giorgio Rossini, Guido Sgardoli, Carmine Tedeschi

Noi e Lui, racconti ad Alberto Moravia

Noi e Lui, racconti ad Alberto Moravia di

"Noi e lui" raccoglie dieci storie ambientate in epoche e luoghi diversi,ma tutte in grado di pungolare le coscienze e di mantenere viva l'attenzione su un'umanità offesa. Il vero filo conduttore dei racconti pubblicati nel volume è il sentimento della realtà, una rappresentazione realistica delle esperienze e delle passioni, che uomini e donne vivono nel tempo. Ecco allora che trova giustifica...

Altrisogni Vol. 1

Altrisogni Vol. 1 di

Altrisogni – Antologia di narrativa fantastica, Vol. 1 è la nuova incarnazione di Altrisogni, progetto nato nel 2010 in forma di rivista ed edito da dbooks.it. Con questa nuova edizione, Altrisogni muta nella forma e nei contenuti, divenendo una vera e propria antologia. Il primo volume inaugura il nuovo corso, proponendo in formato ebook (ePub e Mobi) i migliori racconti inediti di horror, fan...

Le dieci migliori opere della letteratura italiana

Le dieci migliori opere della letteratura italiana di

In questo ebook proponiamo le dieci migliori opere prodotte dai più illustri scrittori italiani in circa due secoli di letteratura. Privo di qualsiasi rigore temporale la presente opera ha inizio con Edmondo De Amicis e il suo Cuore, per poi passare al premio Nobel Grazia Deledda con Canne al vento.Successivamente Gabriele D’annunzio con Il Piacere anticipa il verismo di Giovanni Verga nel suo ...

Del giorno e della notte

Del giorno e della notte di

In un universo variegato di paradisi e inferni, grandi e piccoli cavalcano apparenti realtà. Il lettore si troverà di fronte a narrazioni che fotografano e inventano giorni e notti, a volte tremendi, a volte meravigliosi. Questa antologia è uno schiaffo al perbenismo e al solipsismo imperanti. È un insieme di note che diventano una melodia suonata da un violino dimenticato nei boschi. Un esplos...