La fine del mondo a Breslavia (Einaudi. Stile libero big)

Compra su Amazon

La fine del mondo a Breslavia (Einaudi. Stile libero big)
Autore
Marek Krajewski
Editore
EINAUDI
Pubblicazione
7 ottobre 2014
Categorie
Dopo il successo di Morte a Breslavia , torna con un nuovo caso il cinico e ambiguo commissario Eberhard Mock. Con i suoi metodi distanti dal politically correct, Mock si mette sulle tracce di un brutale assassino frequentatore di biblioteche, mentre la città di Breslavia è scossa dai cupi segnali dell'imminente apocalisse. Ma fino a che punto il commissario è disposto a venire a patti con la propria coscienza? E se il prezzo da pagare fosse la sua amata Sophie, fragile e capricciosa, schiava degli appetiti sessuali e forse traviata da discutibili frequentazioni? Un romanzo che scava con spietata durezza nel cuore nero della vecchia Europa, tra case di tolleranza e casinò, massoneria e sette religiose. Una ricostruzione storica minuziosa che restituisce le atmosfere suggestive e il fascino degli anni Venti in Germania. «Sentiremo a lungo parlare del commissario Eberhard Mock. Ne sentiremo parlare perché è uno di quei personaggi che immediatamente, sin dalla prima apparizione sulla scena, la scena del delitto, catturano l'attenzione del lettore per via di una diversità, se non di un'unicità, che li fa spiccare nell'attuale panorama sovrappopolato di figure di investigatori... Mock è un'epifania dell'ambiguità assunta a regola esistenziale. Uno che scende a patti con la peggiore feccia, che si macchia pure di azioni spregevoli, ma che continua a conservare, in un cantuccio recondito della sua anima, se non proprio nera, alquanto ingrigita, il gusto della giustizia». Giancarlo De Cataldo

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Marek Krajewski

Fortezza Breslavia (Einaudi. Stile libero big)

Fortezza Breslavia (Einaudi. Stile libero big) di

Può un mostro essere uno strumento nelle mani di Dio? Questo arriva a chiedersi Eberhard Mock, al culmine di quella che crede essere l'ultima indagine della sua vita. E quanti sono i giusti che hanno diritto a lasciare Breslavia, la città-fortezza condannata, con gli invasori sovietici che ormai stanno spezzando ogni resistenza, e con i potenti del regime consumati tra orge e violenze? A sessan...

Morte a Breslavia (Einaudi. Stile libero big)

Morte a Breslavia (Einaudi. Stile libero big) di

Breslavia, maggio 1933. All'inizio del Terzo Reich, quando i nazisti si infiltrano ovunque. Mentre la città continua a vivere la sua vita febbrile un'ombra di morte avvolge tutto. Una serie di omicidi efferati sembrano evocare un rito. Ed ecco entrare in scena Eberhard Mock, dalla morale ambigua, ma dalle idee chiare e dai fortissimi appetiti. In coppia con il berlinese Anwaldt, avvia un'indagi...