La colpevole menzogna: LA PRIMA INDAGINE DI BENJAMIN FINN (Le indagini di Benjamin Finn Vol. 1)

Compra su Amazon

La colpevole menzogna: LA PRIMA INDAGINE DI BENJAMIN FINN (Le indagini di Benjamin Finn Vol. 1)
Autore
Giovanni Liveri
Pubblicazione
11 settembre 2014
Categorie
Una chiamata anonima al comando di polizia. Una donna riversa su un manto erboso della periferia della piccola cittadina di Harlem River Side. Si è trattato di suicidio, secondo tutti. Ma Benjamin Finn, agente di polizia del comando di Harlem nonché ex marito della donna, sembra da subito essere scettico. Caroline Fletcher è stata uccisa da qualcuno secondo lui e le prime contraddizioni degli inquirenti sembrano avvalorare la sua tesi. Ma perché tutto questo? Chi ha voluto uccidere la donna con la quale ha trascorso i momenti più belli della sua vita? E per quale ragione? Benjamin Finn è intenzionato a scoprirlo e , come al solito, non si fermerà di fronte a niente e nessuno. In una vicenda in cui nulla è mai quello che sembra, la prima indagine di Benjamin Finn ci conduce attraverso una fitta rete di intrighi e sorprendenti colpi di scena che avranno il compito di smascherare una lunga lista di menzogne fino all’ultima, l’unica veramente colpevole.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Giovanni Liveri

Apnea (Esordi Vol. 2)

Apnea (Esordi Vol. 2) di

http://giovanniliveri.altervista.org/Luca Bellentani è un ragazzo del sud con una paura sconsiderata dell'acqua. Una vera e propria fobia. Proprio questa sua condizione patologica lo porta, una sera di fine estate, ad essere, suo malgrado, testimone della morte per affogamento di una ragazza misteriosa. Di chi si tratta? E come ci è finita in acqua, presumibilmente con un braccio rotto? Nello s...

L'infinito in una gabbia (Esordi Vol. 1)

L'infinito in una gabbia (Esordi Vol. 1) di

http://giovanniliveri.altervista.org Andrea è un ragazzo come tanti, con una storia simile a tante altre. Un padre violento, un’infanzia difficile, una rincorsa costante del regalo più bello che la vita ti possa donare: la normalità. Un giorno di piena adolescenza arriva la svolta, imprevedibile come granelli di sabbia che si posano sul contorno degli occhi in una giornata senza vento. Andrea...