Il male non dimentica: Il terzo capitolo della Trilogia del Male (Commissario Balistreri Trilogy)

Compra su Amazon

Il male non dimentica: Il terzo capitolo della Trilogia del Male (Commissario Balistreri Trilogy)
Autore
Roberto Costantini
Editore
Marsilio
Pubblicazione
3 settembre 2014
Categorie
DOPO IL SUCCESSO DEI BESTSELLER “TU SEI IL MALE” e “ALLE RADICI DEL MALE”, TORNA IL COMMISSARIO BALISTRERI NEL CAPITOLO FINALE DELLA TRILOGIA DEL MALE

Libia, 31 agosto 1969. La madre di Mike, Italia Balistreri, precipita da una scogliera, e quella notte Muammar Gheddafi rovescia la monarchia prendendo il potere. Suicidio o delitto? Per oltre quarant’anni la risposta a quella domanda rimarrà nascosta al centro di una rete inestricabile di menzogne, tradimenti e lotte per il potere.
Roma, estate 2011. Mentre la Primavera araba scuote il Medio Oriente e la Libia precipita nella guerra civile, il feroce omicidio della giovane Melania Druc e di sua figlia fa rincontrare Michele Balistreri, ora commissario capo della Omicidi, e la giornalista Linda Nardi, cinque anni dopo la conclusione della caccia all’Uomo Invisibile. Ma l’indagine, che Linda vuole e Michele no, finirà per travolgere la parvenza di serenità conquistata da un uomo stanco di vivere, costringendolo ad affrontare un passato mai veramente sepolto. E questa finale discesa agli inferi, che lo riporterà in una Tripoli devastata dalle bombe della Nato, sarà per Balistreri l’ultima occasione per guardare finalmente negli occhi il ragazzo che era stato e una verità che ha inseguito e sfuggito per tutta la vita.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Roberto Costantini

Da molto lontano (Il commissario Balistreri)

Da molto lontano (Il commissario Balistreri) di

1990. Nell’imminente estate delle notti magiche del Campionato del mondo giocato in Italia, il figlio di un potente imprenditore romano scompare nel nulla. A indagare viene chiamato uno svogliato commissario Balistreri, per niente contento di dover mettere il guinzaglio al figlio finto ribelle di un palazzinaro. Ma il ritrovamento del cadavere del giovane, orrendamente mutilato, assieme a quell...

Alle radici del male: Il secondo capitolo della Trilogia del Male (Farfalle)

Alle radici del male: Il secondo capitolo della Trilogia del Male (Farfalle) di

La giovinezza libica del commissario Balistreri e le origini del male, nel secondo capitolo della Trilogia del Male.Tripoli, anni Sessanta. Quella dell’irrequieto e ribelle Mike Balistreri è un’adolescenza tumultuosa come il ghibli che spazza il deserto. Sullo sfondo di una Libia post-coloniale, preda degli interessi dell’Occidente per i suoi giacimenti petroliferi, gli anni giovanili di Mike s...

Ballando nel buio

Ballando nel buio di

Nel 1974, quattro anni dopo la sua drammatica fuga da Tripoli, Mike “Africa” Balistreri è un giovane psicologicamente provato dagli eventi della sua intensa adolescenza libica. È uno studente di Filosofia all’Università di Roma venuto a contatto con l’estrema destra, ed è entrato nelle file di Ordine Nuovo, che – dopo essere stato messo fuori legge – si riorganizza clandestinamente per la lott...