L'osso di Dio: con postfazione di Don Luigi Ciotti

Compra su Amazon

L'osso di Dio: con postfazione di Don Luigi Ciotti
Autore
Cristina Zagaria
Editore
Dario Flaccovio Editore
Pubblicazione
1 settembre 2014
Categorie
La scenografia è tortuosa, tra Catanzaro, Lamezia e Vibo. La coreografia è mossa dalla faida di clan e malavita. Qui, Angela Donato, diciassettenne, gira armata e vende armi e liquori di contrabbando, proiettata verso l’illegalità senza temere l’impazienza dei grandi boss: la morte è un rischio troppo frequente per averne paura. Poi nasce l’amore e Angela si rifugia nella famiglia e in una vita “pulita”. Nascono tre figli. A Santo, l’unico figlio maschio, viene imposto di studiare in collegio per tenerlo lontano dalla violenza della piana lametina. Ma il ragazzo sente il richiamo della sua terra e torna a casa. Affiancato soltanto da amici sbagliati, entra in un giro tanto potente quanto pericoloso. Poi l’amore distorto per una donna tagliente. Il 10 luglio 2002 Santo scompare nel nulla: lupara bianca. Angela è sola, ma non si arrende. Indaga, s’infiltra, si traveste, proprio come un agente di polizia, ma usando le regole, i tempi e i rituali della 'ndrangheta. Trova una pista da seguire. Con la forza e l’amore di madre, riesce a vendicarsi senza armi né sangue, come pochi uomini sono riusciti nella storia, soli contro misteri apparentemente inspiegabili.

Il blog di Cristina Zagaria: www.cristinazagaria.it

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Cristina Zagaria

I peperoni di nonna Angelina. La ricetta della pazienza

I peperoni di nonna Angelina. La ricetta della pazienza di

[Ingredienti] 1 divorzio; 2 città: Bologna e Napoli; 1 amica con i capelli rossi e la testa in cielo; 1 uomo con troppi calzini che crede nelle promesse; 1 donna con il nome corto e il corpo troppo grande; 1 vecchia signora che crea giardini di carta; 1 bar che si chiama CamBioVita (ed esiste davvero); 1 vecchia casa in cui tornare a cucinare; fiori in quantità, che devono lasciare spazio a una...

Sugar Queen: La favola moderna di una mamma che ha sconfitto la crisi con il cake design

Sugar Queen: La favola moderna di una mamma che ha sconfitto la crisi con il cake design di

Quella di Giada Baldari è una storia che inizia come tante altre: vive a Napoli, ha un marito, una figlia, un lavoro precario e mal pagato, e sogna di diventare magistrato. Ma quando scopre di aspettare un altro bambino capisce che non può andare avanti così: qualcosa deve cambiare. È pronta a lasciare il suo posto di praticante in uno studio di avvocati, la sua laurea in legge e i suoi sogni p...

Miserere: Vita e morte di Armida Miserere, servitrice dello Stato

Miserere: Vita e morte di Armida Miserere, servitrice dello Stato di

Armida Miserere era una direttrice di carcere con la fama da dura. Una carriera che comincia a 28 anni, una professione che confina con la missione, ancora più difficile perché è una donna che fa un mestiere da uomini. A Parma, a Voghera, a Pianosa e infine a Sulmona, dove il 19 aprile 2003 decide di spararsi un colpo in testa. Il libro, che attinge anche da documenti inediti forniti dalla fami...

I piccoli principi del Rione Sanità

I piccoli principi del Rione Sanità di

Uhuru, un ragazzo africano diretto in Svizzera, fa tappa a Napoli. Cerca ospitalità nel centro di accoglienza del Rione Sanità, ma arriva tardi, perché si mette a guardare la strada, le persone, le case¿ così finisce a dormire su una panchina di fronte alla chiesa. Vorrebbe ripartire subito, invece resta a lungo in quella piazza e la panchina diventa la sua casa. I ragazzi del quartiere lo nota...