Remo e sô fie

Compra su Amazon

Remo e sô fie
Autore
Adriano Nascimbeni
Editore
L'Orto Della Cultura
Pubblicazione
14 agosto 2014
Categorie
Un uomo di oltre sessant’anni, logorato dal lavoro e dai dispiaceri, un operaio di ferriera onesto e laborioso, che in vita sua non ha avuto un momento di bene. Vive da solo, col suo cagnolino, perché la moglie lo ha lasciato e la figlia Lucia non vuole più vederlo da quando lui ha deciso di non darle più soldi. Ebbene questo povero Remo viene accusato di aver ucciso un suo compagno di lavoro con cui aveva una vecchia ruggine. Per fortuna l’avvocato Mel riuscirà a tirarlo fuori dai pasticci, ma scoprirà anche aspetti assai brutti della vita della figlia. Tuttavia, alla fine del racconto, un raggio di speranza, grazie sopratutto all’intervento del legale, torna a brillare sulla vita di questa povera famiglia.
Remo e sô fie è un giallo a sfondo psicologico e sociale che, con uno stile narrativo insieme asciutto e incisivo, coinvolge il lettore fin dalle prime battute e riesce a raccontare, in poco più di cinquanta pagine, un insieme di casi umani assai dolorosi e complessi.

Questa edizione contiene il testo nelle due lingue, italiano e friulano.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo