L'ombra dell'odio (Romanzi e-dEste)

In questo testo l’autore, basandosi sulla sua lunga esperienza di giornalista di cronaca nera e giudiziaria, costruisce una storia in cui ripercorre esperienze personali realmente accadute rappresentandole come eventi che hanno profondamente segnato uno dei protagonisti al punto da trasformarlo in un rabbioso assassino e spingerlo ad una feroce vendetta. Il suo destino si intreccia con quello degli altri due personaggi principali, dei quali si conoscerà un passato altrettanto tormentato ma con esiti assolutamente, si potrebbe aggiungere ‘per forza di cose’, diversi.

La maggior parte degli eventi rappresentati sono realmente accaduti all'autore oppure a persone con le quali, per motivi personali o professionali, è entrato in contatto. Sono ovviamente modificati, attenuati o esasperati nella necessaria trasposizione narrativa e fantasiosa del racconto. Le vittime sono persone reali e riconoscibili ma per ognuna non manca l'aggiunta di una forte dose di ironia.

Data la natura sostanzialmente catartica della storia l’intreccio, per quanto crudo, non può che giungere a conclusione, come è per certi versi giusto che sia, così da permettere alla scrittura la sua fondamentale funzione liberatoria. Ma perché ciò accada l’autore si deve immergere a capofitto in quella che Jung definì "ombra", elemento appartenente alla psiche di ogni essere umano, che coincide con le nostre pulsioni spontanee e profonde, che provoca una forte, e sovente irrisolta, conflittualità.

Tale sostrato è premessa, nella storia, del fondamentale aiuto fornito agli investigatori dallo psicologo che ebbe in cura l’assassino. E motiva anche l’uso, nelle ultime pagine, del ‘flusso di coscienza’, elemento narrativo entrato nella letteratura europea proprio dalla comparsa del romanzo psicologico nel Novecento. Flusso che, in un delirio di ricordi, miraggi e allucinazioni da parte dell’omicida, porterà all'esito finale.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo