La compagnia di Ramazzotto (La memoria)

In pieno giorno si accascia, a un tavolo del bar dov’è seduto, un uomo, colpito a morte da un proiettile. È un professore universitario. Vuole il caso che la moglie del professore sia una vecchia fiamma di Primo Casadei detto Terzo che con Proverbio e Pavolone forma una combriccola un po’ improbabile ma di inseparabili amici. E così entra in scena la coloratissima banda da investigazioni di Carlo Flamigni.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Carlo Flamigni

Un tranquillo paese di Romagna (La memoria)

Un tranquillo paese di Romagna (La memoria) di

Un «mistery romagnolo». Poche anime, ma c'è un assassino di bambini nel paese in collina: non è un pedofilo, come una favola nera coinvolge personaggi caratteristici e luoghi stregati da una memoria crudele.