L'esca

Compra su Amazon

L'esca
Autore
Shulamit Lapid
Editore
Astoria
Pubblicazione
9 luglio 2014
Categorie
Siamo nel pieno del conflitto iracheno, nell’asilo di Be’er Sheva s’insegna ai bambini come mettersi le maschere antigas, molti sono i profughi di Tel Aviv, che sperano, nel deserto, di essere maggiormente al riparo dai missili Scud. In questa difficile situazione vengono ritrovati, morti ammazzati, Tami Simon, figlia di un ex militare, ex diplomatico e ora mediatore di armi, e il suo amante, l’ispettore di polizia Avner Rosen, noto per non mollare mai un’indagine.Coinvolta nell’inchiesta per volere sia di Arieli, il suo capo, sia di Benzi, il cognato commissario di polizia, Lisi Badichi, giornalista della "Gazzetta del Sud", si trova avviluppata in una storia di traffici di quadri di Soutine e partiture di Scriabin, due artisti russi che sembrano non aver avuto contatti in vita ma le cui opere, in modo misterioso, sono riapparse sul mercato provenendo proprio da Israele.Un appassionante giallo ambientato in una società vulnerabile.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Shulamit Lapid

Il gioiello

Il gioiello di

Come tutti i pomeriggi da quando la madre è stata ricoverata in una casa di cura (dopo essersi rotta tre costole cercando di catturare delle carpe che nuotavano nella sua vasca da bagno), Lisi va a trovarla. Durante una sua visita viene trovata assassinata la capo infermiera. Nessuno sembra avere dubbi: la donna aveva il vizio di farsi nominare erede da un sacco di vecchietti sotto le sue cure ...

Dalla nostra corrispondente

Dalla nostra corrispondente di

Inizia con questo volume la pubblicazione della serie dedicata a Lisi Badichi, giornalista dell’edizione locale de “La Gazzetta del Sud”. Personaggio insolito, pieno di mordente, affascinante nella sua apparente normalità, Lisi, che non manca mai di seguire anche l’avvenimento più insignificante, ci mostra la vita quotidiana della moderna Israele con i suoi drammi veri e i luoghi comuni, i kibb...