Marcel Proust e l'assassinio delle Tuileries (ORIGINALS)

Compra su Amazon

Marcel Proust e l'assassinio delle Tuileries (ORIGINALS)
Autore
Paolo Cortesi
Editore
EDIZIONI PIEMME
Pubblicazione
1 luglio 2014
Categorie
Nell'afosa estate del 1912, Marcel Proust, barricato nella sua casa parigina, lavora all'incipit della Recherche e si concede pochi svaghi. Una sera, tuttavia, accetta l'invito riservato dei gaudenti, quattro suoi amici altolocati che si dedicano a piaceri proibiti. Quando però Proust giunge all'appuntamento, non c'è nessuno. Solo l'indomani, dai giornali, lo scrittore apprenderà con sgomento che i quattro sono stati brutalmente assassinati, e i loro corpi - le gole squarciate, i polsi legati - ritrovati nel giardino delle Tuileries. Temendo per la propria vita, Proust dà inizio a un'indagine privata che lo porterà fino al cuore di un intrigo degno della fantasia di un romanziere...

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Paolo Cortesi

Il Patto

Il Patto di

Cosa si farebbe pur di ottenere il potere assoluto sulla terra? Nella ricerca del misterioso eone che assicura il dominio totale, tutti i colpi sono ammessi, in una lotta segreta e senza quartiere. Seguendo una oscura rete di segnali, due studiosi si trovano al centro di ciò che è molto di più che un complotto le cui origini risalgono ai RosaCroce. Paolo Cortesi è romanziere e saggista. Ha pubb...

Jack lo squartatore. Il terrore delle prostitute

Jack lo squartatore. Il terrore delle prostitute di

Adolf Hitler. Il volto oscuro dell'umanità

Adolf Hitler. Il volto oscuro dell'umanità di

Luigi XVII. Il bambino ucciso dal terrore

Luigi XVII. Il bambino ucciso dal terrore di

Ettore Majorana. Lo scienziato che sparì nel nulla

Ettore Majorana. Lo scienziato che sparì nel nulla di