Diabolik - Nicola, il ricattatore

Compra su Amazon

Diabolik - Nicola, il ricattatore
Autore
Angela E Luciana Giussani
Editore
MONDADORI
Pubblicazione
24/06/2014
Categorie
Quello del ricattatore è un lavoro sporco, che richiede coraggio e sangue freddo. Nicola non ha né l'uno né l'altro: è un essere spregevole, vile, giocatore incallito e infine assassino. Quando scopre di essersi involontariamente messo sulla strada di Diabolik si fa prendere dal panico. E ha ragione, perché non c'è modo di sfuggire all'ira del Re del Terrore. Nicola però è fortunato, o quasi: Diabolik lo disprezza al punto da non prendersi neppure la briga di ammazzarlo. Lascia che finisca in galera, e tanto gli basta. Non immagina che se lo ritroverà accanto e che proprio il ricattatore assetato di vendetta gli offrirà la chiave per una delle sue spettacolari fughe.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Angela e Luciana Giussani

DIABOLIK (48): La morte aspetta nel buio

DIABOLIK (48): La morte aspetta nel buio di

Diabolik, si sa, è l'uomo dai mille trucchi. Studia i propri colpi meticolosamente, con un impegno e un astuzia senza pari. Non c'è ostacolo che il grande criminale, con l'aiuto della sua complice, non riesca ad abbattere. Non c'è difficoltà, anche insormontabile, che non riesca a superare. L'obiettivo, questa volta, è rappresentato dai gioielli del duca di Nathan. Tra Diabolik e Ginko si svolg...

DIABOLIK (45): Tradimento

DIABOLIK (45): Tradimento di

Anna Karena è una donna venale, ambiziosa, che farebbe qualsiasi cosa per il denaro... persino uccidere. Ma è anche bellissima ed esercita sugli uomini un fascino forte e speciale. Quando Diabolik, per fare un colpo, si fa assumere da lei come autista Eva diventa pazza per la gelosia. Anna, a sua volta, corteggia spudoratamente il nuovo assunto. Chissà, forse ha capito che quell'autista non è u...

DIABOLIK (42): L'uomo di fuoco

DIABOLIK (42): L'uomo di fuoco di

I Cordié sono una famiglia molto ricca e godono della stima di tutti. Nella realtà zio, nipote e relativa moglie sono tre strozzini, strangolano i loro creditori che finiscono col dare in pagamento meravigliosi gioielli, che lo zio Cordié tiene in una cassaforte segreta. Diabolik sa tutto e vede tutto, ma come fa ad essere a conoscenza di certi particolari e soprattutto come può andare e venire...

DIABOLIK (41): Caccia a Diabolik

DIABOLIK (41): Caccia a Diabolik di

Augusto Ravel è un grosso capo della malavita di Clerville. Ha un unico figlio, Gerardo, che si occupa dell'amministrazione dei traffici paterni e maneggia fortissime somme di denaro. Diabolik lo uccide e Augusto gli giura vendetta. Mette sulla sua testa una taglia di due miliardi e tutta la malavita si scatena alla caccia del grande criminale. Per Diabolik la vita a Clerville diventa davvero t...

DIABOLIK (37): Agguato mortale

DIABOLIK (37): Agguato mortale di

Una notte Diabolik e la sua complice Eva Kant arrivano in uno dei loro rifugi super-segreti e inaccessibili... E trovano tracce inequivocabili del passaggio di qualcuno. Subito si allontanano, ma anche nel rifugio successivo c'è stato qualcuno, che lascia, come provocazione, un sigaro ben visibile sul portacenere. Inoltre i laboratori di Diabolik sono sistematicamente saccheggiati e le cassafor...

DIABOLIK (36): Scacco alla malavita

DIABOLIK (36): Scacco alla malavita di

Diabolik ha reclutato negli ambienti malfamati di Clerville tre uomini, che gli servono per mettere a segno uno dei suoi colpi ma al momento di agire i tre fanno marcia indietro e lo piantano in asso. Evidentemente hanno trovato da fare qualcosa di più redditizio. Diabolik si incuriosisce, li tiene d'occhio e scopre infatti un piano che frutterà molto denaro. Ovviamente non vuole farsi sfuggire...