La baia delle nebbie (Il Giallo Mondadori)

Compra su Amazon

La baia delle nebbie (Il Giallo Mondadori)
Autore
William Kent Krueger
Editore
MONDADORI
Pubblicazione
5 giugno 2014
Categorie
Ritrovare dopo settantatré anni un figlio segreto concepito nella colpa. Non è esattamente l'incarico di tutto riposo che si sarebbe augurato l'ex sceriffo Cork O'Connor per la sua nuova attività di investigatore privato ad Aurora, nel Minnesota. Ma l'ha promesso al vecchio sciamano Henry Meloux, suo consigliere spirituale, che in punto di morte desidera vedere almeno una volta il frutto illegittimo di un'antica avventura con una donna bianca. Gli indizi da cui partire sono poca cosa: una foto della madre celata sotto il coperchio di un orologio e una traccia che porta in Canada. Laggiù, in un tempo ormai lontano, ha avuto inizio una vicenda di amore proibito, rapacità e vendetta che ora dalle sponde del Lago Superiore proietta la sua eredità funesta sul presente. E il tentativo di dissotterrare ciò che giaceva sepolto potrebbe costare la vita a Cork. Perché mantenere una promessa, anche per il più caro degli amici, non sempre è una buona idea.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di William Kent Krueger

Il lago della paura (Il Giallo Mondadori)

Il lago della paura (Il Giallo Mondadori) di

Tutto sembrava perfetto, o quasi. Prima che l'orrore arrivasse dal cielo. In vacanza con la famiglia a bordo di una casa-battello su un remoto lago canadese, Cork O'Connor e la figlia Jenny vengono sorpresi da una violentissima tempesta durante un'escursione. Un mostruoso fronte di nere nuvole temporalesche si abbatte su di loro come una montagna e li scaraventa su un'isola devastata. Là, nei p...

La miniera di sangue (Il Giallo Mondadori)

La miniera di sangue (Il Giallo Mondadori) di

Una scena di devastazione si offre agli occhi di Cork O'Connor. L'immensa miniera a cielo aperto gli evoca un brulicare di insetti affamati nelle viscere di un cadavere. Quel po' di sangue indiano che scorre nelle sue vene gli dice che ogni tunnel scavato è una spaventosa ferita inferta alla Grande Madre Terra. Una ferita che sanguina ferro, e forse anche qualcos'altro. Il proprietario della co...