Angel Baby (Einaudi. Stile libero big)

Compra su Amazon

Angel Baby (Einaudi. Stile libero big)
Autore
Richard Lange
Editore
EINAUDI
Pubblicazione
11/03/2014
Categorie
Luz è povera e bella, e questo a Tijuana significa avere il destino segnato: la prostituzione, il matrimonio-prigione con El Príncipe, il boss della malavita locale, le pillole per sopportare soprusi e violenze. L'unica ragione che ha per andare avanti è Isabel, la sua bambina, affidata a una zia in California. È per ricongiungersi a lei che Luz decide di scappare, e per riuscirci non esita a uccidere. Mentre cerca qualcuno disposto a farla espatriare clandestinamente, incontra Kevin Malone, un alcolizzato che campa di espedienti e a cui è morta la figlia: un sopravvissuto a sé stesso, abbastanza indifferente alla vita da decidere di aiutare una sconosciuta in una missione impossibile. Inizia cosí una fuga a rotta di collo per lasciare il Messico e sottrarsi a Jerónimo, l'uomo incaricato di riportarla indietro, pena lo sterminio della sua famiglia se non ci riuscirà. *** «Qui siamo nelle mani di uno scrittore vero». «New York Times Book Review» *** «Un libro incalzante, scritto benissimo, che affronta il tema del compromesso morale e ci fa parteggiare per tutti i personaggi (o quasi) e contemporaneamente per nessuno... teso e insidioso come una rumba suonata da un complesso di serpenti a sonagli». «Los Angeles Time» *** «Un astro nascente... Lange usa il noir classico con tutta la sua violenza, la sua desolazione e il suo dark humor. Un libro che ci regala personaggi memorabili, scenari evocativi e una trama piena di suspense». «Kirkus»

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli

Altri libri di Richard Lange

Come morti (Einaudi. Stile libero big)

Come morti (Einaudi. Stile libero big) di Richard Lange EINAUDI

In margine alla Los Angeles del glamour e delle stelle, c'è la città sconfinata, in cui le freeway si perdono nel nulla e i soldi non sono mai abbastanza. Protagonista di questi dodici racconti è un'umanità tormentata da una proterva tendenza a prendere sempre le decisioni sbagliate, o a non affrontare le proprie responsabilità. Nell'abbraccio voluttuoso di una città per certi versi matrigna, i...