Pianosa. Morte in fondo al mare

Compra su Amazon

Pianosa. Morte in fondo al mare
Autore
Angiolo Naldi
Pubblicazione
12 febbraio 2014
Categorie
Ronald, Marta e Johnny, tre ricercatori del dipartimento londinese I.S.A.R.D., vengono inviati a Pianosa, nel Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano, per collaborare con la locale Soprintendenza ad una ricerca archeologica subacquea. Prima ancora di iniziare i lavori, i tre si trovano coinvolti nella ricerca di due giovani archeologi, Alessandra e Giovanni, misteriosamente scomparsi in mare nelle fasi preliminari della campagna. Dei due giovani è stato ritrovato unicamente il gommone, ancorato a poche decine di metri dalla costa dell’isola. Il macabro ritrovamento ed il succesivo recupero dei due corpi permetterà di comprendere che i giovani sono stati uccisi durante un'immersione. I tre ricercatori si trovano così coinvolti nelle indagini condotte dai Carabinieri, fino alla scioperta di un oscuro intreccio che unisce l'identificazione dell'assassino con gli appassionanti misteri connessi alla storia antica di Pianosa

Una paziente indagine, che spazierà dall'epoca romana al medioevo, condotta con l'aiuto di un vecchio professore senese, Riccardo Degli Uberti, permetterà di risolvere l'antico mistero del leggendario tesoro di Montecristo, oltre che di scoprire l'assassino dei due giovani.









Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo