Una furtiva lacrima: (misfatto sul Monte Faito)

Compra su Amazon

Una furtiva lacrima: (misfatto sul Monte Faito)
Autore
Annalisa Ferrari
Pubblicazione
12 febbraio 2014
Categorie
"- Allora sono io lo straniero? Qual è il mio, di retaggio? Io, per quel che scrivono le poesie, sono lo straniero?- e c'era tanta tristezza, in quelle domande, e tanta desolazione, che l'applicato non seppe rispondere e allargò soltanto le braccia."



Nell'estate del 1831 la comunità rurale di Polaveno è scossa dalla scoperta di un cadavere. Il Commissario locale indaga, fra scomparse, volantini patriottici, arie d'opera, interrogatori e forse, chissà, anche tradimenti.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Annalisa Ferrari

Nella Storia: (racconti e qualche ballata) (Storie d'archivio Vol. 2)

Nella Storia: (racconti e qualche ballata) (Storie d'archivio Vol. 2) di

Capita raramente di entrare in un archivio, però capita, se si è curiosi di storie. E di storie, vite, tradimenti, uccisioni, abbandoni, si parla in abbondanza nei documenti che davvero, visti nei faldoni inclinati e polverosi, sembrano ormai morti e passati. Invece. Storie ce ne sono, e tante, e belle. Da raccontare in prosa o in versi, con strazio o divertimento o malinconia. Basta non tradir...