E' stato Zorro: La maschera della mafia trapanese

Compra su Amazon

E' stato Zorro: La maschera della mafia trapanese
Autore
Editore
Drepanum Edizioni
Pubblicazione
8 febbraio 2014
Categorie
Trapani, Sicilia, 2012.

Quattro passi per il centro
illuminato tra l’umido sapore
del vento e cani randagi.
Gelaterie sempre aperte e
posteggiatori dall’aria malandrina.
L’Ispettore Roberto Ferrari si è
fatto trasferire dal Nord alla città dove
è nato e non cresciuto.
La mafia minacciava la sua famiglia,
ma è tornato per fargliela pagare.
Il boss Ernesto Rizzo Catania è
un fantasma: nessuno sa chi sia e
dove si nasconda.
I suoi occhi vedono da per tutto,
controlla l’intero territorio da qualche
parte della città.
Ma da dove esattamente?
La mafia di Trapani non uccide,
si nasconde tra la gente onesta.
Non spara e non porta i baffi.
Porta una maschera che le cela
il volto malefico.
Io non c’ero, ma c’era mia madre.
Solo alla fine capirete chi sono.
Quello che importa adesso è
dove sono. Sono seduta dentro a
un treno. Mi trovo su un’isola,
spesso dimenticata da molti,
ma mia madre la ricorda bene e
tutte le sere mi raccontava com’era
prima giù in Sicilia.
Sono arrivata.
C’era una volta a Trapani, voglio
vedere se c’è ancora…

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo